Mobilità elettrica, il mercato è conquistato

La mobilità elettrica conquista il mercato, lo conferma la Nissan che ha dichiarato di aver venduto in 3 anni 100mila Nissan LEAF elettriche

Nissan LEAF 100mila vendite nella mobilità elettrica(Rinnovabili.it) – Sempre più persone si affidano alla mobilità sostenibile per migliorare il proprio stile di vita e dare una mano all’ambiente. Scegliere un veicolo elettrico o comunque uno a basso impatto inquinante significa infatti dimostrare maggiore responsabilità e contribuire ad abbassare il livello di emissioni nocive assegnate al settore dei trasporti.

A sottolineare il crescente interesse per l’ambiente e la mobilità sostenibile dimostrato dalla popolazione mondiale ci pensano i numeri della casa automobilistica giapponese, che dichiara di aver venduto 100mila Nissan LEAF  in soli 3 anni. Ad acquistare il veicolo numero 100mila un cittadino britannico, un dentista dell’Hampshire che su consiglio di un suo amico ha scelto di guidare green. “Il mio amico ha detto che stava risparmiando una fortuna”, ricorda Brett Garner. “Mia moglie inizialmente non era convinta, ma abbiamo valutato insieme diversi fattori – il basso costo di manutenzione, l’assicurazione, il carburante e così via – e alla fine si è convinta”.

 

Per celebrare l’importante risultato la Nissan ha voluto stupire i suoi clienti realizzando una vettura ricoperta di monete da 2 centesimi di sterlina e di euro, simbolo del risparmio che si ottiene grazie ad una alimentazione green.

Nonostante all’inizio della produzione del veicolo nel 2010 le infrastrutture di ricarica fossero veramente poche nel tempo le cose sono cambiate, le tecnologie migliorate e la fiducia del consumatore si è rafforzata, tanto è vero che alcuni cittadini hanno già acquistato il secondo veicolo elettrico per permettere a tutta la famiglia di spostarsi in tranquillità e senza inquinare.