• Articolo Butaro (Rwanda), 30 dicembre 2013
  • Il progetto è firmato dal team MASS Design Group

    Terra cruda e Social Housing per l’ospedale premiato del Rwanda

  • Il Butaro District Hospital è un esempio di social housing ecosostenibile, costruito con terra cruda e sfruttando le maestranze locali a sostegno dell’ospedale locale

Social housing(Rinnovabili.it) – Il Butaro District Hospital del Rwanda, perfetto esempio di social housing costruita con materiali naturali e sfruttando le maestranze locali, ha ricevuto il Buro Happold Effectiveness Award, il prestigioso riconoscimento assegnato ai progetti con un impatto positivo sulle società.

 

Il progetto è stato realizzato dalla MASS Design Group che nel 2011 ha concluso il Butaro Hospital, seguito dal progetto per la Butaro Doctor’s Housing, una serie di duplex costruiti per ospitare i medici specializzati  della struttura servendo oltre 400.000 persone delle aree rurali limitrofe.

 

Costruito con il supporto del Ministero della Salute del Rwanda, il Butaro Doctor’s Housing ha permesso di realizzare otto appartamenti ecosostenibili, costruiti con materiali naturali e locali. Ma l’aspetto più interessante del progetto, è stata la scelta di ricorrere alle maestranze locali per costruire la struttura, dando lavoro ad oltre 900 operai e formando ben 300 operai specializzati che grazie al progetto hanno appreso nuove tecniche riutilizzabili anche in altri contesti.

 

Ogni edificio del social housing Butaro è stato realizzato con mattoni in terra cruda compatta di provenienza locale, un materiale che assicura notevoli prestazioni termiche, migliorando la qualità del comfort interno e riducendo il fabbisogno energetico.