In Francia entrano in funzione le turbine eoliche invisibili ai radar

La wind farm Ensemble Eolien Catalan sarà la prima ad essere realizzata con aerogeneratori dotati di tecnologia stealth

In Francia entrano in funzione le turbine eoliche invisibili ai radar

 

(Rinnovabili.it) – Saranno installe in Francia, e più precisamente, nei pressi della wind farm di Perpignan, le prime turbine eoliche invisibili ai radar. Il progetto è in mano alla società energetica francese EDF Energies Nouvelles, che proprio in questi giorni ha annunciato d’essere pronta ad integrare nel parco eolico attualmente in costruzione a Perpignan gli aerogeneratori “stealth” prodotti da Vestas. La tecnologia in questione risolve uno dei grandi problemi legati all’applicazione eolica su larga scala, ovvero l’interferenza con i sistemi radar degli aerei.

 

E’ stato dimostrato, infatti, che le turbine più potenti, e quindi di maggiori dimensioni, risultano essere indistinguibili da ali di aeroplani sui monitor, intralciando di conseguenza le attività militari. Per risolvere il problema la Vestas ha applicato alle pale speciali materiali “radar-assorbenti”, in grado di ridurre del 99% la “radar cross section”, ovvero la visibilità di un oggetto da parte dei radar.

Messa a punto nel 2011, è la prima volta che questa tecnologia entra a far parte di un impianto commerciale. Una volta completato, il nuovo parco eolico soprannominato Ensemble Eolien Catalan, sarà a regime il più grande della Francia grazie ai suoi 96 megawatt di capacità. E sarà anche il primo progettato per minimizzare le interferenze, un elemento fondamentale per la programmazione energetica nazionale. Secondo la lobby del vento francese, circa 6.000 MW di capacità eolica sono attualmente bloccati nel Paese a causa delle preoccupazioni circa le interferenze con il traffico aereo. Se non ci saranno problemi con questa wind farm, Vestas procederà con la ricerca di nuovi clienti a partire da Stati Uniti e Regno Unito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui