Il camper fotovoltaico Stella Vita è una mini casa autosufficiente

Progettato e realizzato dal Solar Team Eindhoven, il veicolo è in grado di percorrere fino 730km nelle giornate di sole. E produrre energia per l’acqua calda, la TV e la ricarica del laptop

camper fotovoltaico
Credits: Bart van Overbeeke

Il camper fotovoltaico genera energia solare sufficiente per vivere e guidare

(Rinnovabili.it) – Stella Vita è pronto a iniziare il suo viaggio attraverso l’Europa. Il 19 settembre i giovani del Solar Team Eindhoven porteranno l’innovativo camper fotovoltaico su strada imbarcandosi in un tour dai Paesi Bassi alla punta più estrema della Spagna. L’obiettivo è mostrare al mondo ciò che è già possibile fare per un futuro sostenibile in termini di energia e mobilità. E Stella Vita è la migliore rappresentazione partita di ciò. Il veicolo è una mini casa mobile completamente autosufficiente dal punto di vista energetico. Grazie all’integrazione di moduli solari estensibili sul tetto infatti, il nuovo camper fotovoltaico può prodursi da solo l’energia necessaria al viaggio. E anche quella per scaldare l’acqua della doccia, guardare la Tv o ricaricare il computer portatile.

Leggi anche Celle solari trasparenti con una durata di oltre 30 anni

Dalle forme futuristiche e minimali, il mezzo nasconde una delle migliore prove d’efficenza energetica creata dal Solar Team Eindhoven. Il gruppo dell’università olandese ha parecchia esperienza nel campo, formata a partire dalla creazione, nel 2013, di Stella, la prima auto da corsa solare per famiglie. Negli anni lo speciale veicolo e i suoi successori – Stella Lux , Stella Vie e Stella Era – hanno preso parte al celebre World Solar Challenge in Australia, ottenendo la vittoria nella classe Cruiser in tutte le edizioni. Oggi il team prende una pausa da premi e competizioni ma solo per lanciarsi in una nuova avventura.

Come funziona Stella Vita?

Il concept show del camper solare era stato presentato solo a marzo di quest’anno ma i ragazzi e le ragazze del gruppo hanno lavorato velocemente per finire il lavoro in tempo per il tour.

stella vita
Credit: STE / Bart van Overbeeke

“Stella Vita è una casa su ruote autosufficiente”, spiegano. “Ha un tetto che si alza quando è ferma. ciò rende facile stare all’interno per cucinare, dormire o lavorare. Inoltre, quando il tettuccio è sollevato si aprono lateralmente dei moduli fotovoltaici aggiuntivi”. In questo modo la superficie solare a disposizione raddoppia, raggiungendo i 17,5 metri quadrati. “Per l’uso quotidiano è stato progettato un interno confortevole, ma il più leggero ed efficiente possibile”. Queste accortezze permettono alla mini casa fotovoltaica mobile di percorrere fino a 730 km in una giornata di sole.

Leggi anche SolFleX, il pannello fotovoltaico flessibile nato per i trasporti

La presentazione del mezzo è avvenuta davanti ad un pubblico pieno di giovani. “Sono il futuro, la prossima generazione e possono incoraggiare e accelerare la transizione verso un domani più sostenibile”, ha affermato Kjell Revenberg, team manager del Solar Team Eindhoven. “Per accelerare questa transizione, durante il nostro viaggio ispireremo quante più persone possibile in Europa per un futuro sostenibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui