Dal Colosseo all’Empire, ecco la magica città scolpita nel ghiaccio

    Porte aperte per il magico Harbin ice and snow, il celebre Festival che ogni anno si ripete realizzando nel Nord della Cina una città scolpita nel ghiaccio

    1 Harbin Festival  - credit designboom(Rinnovabili.it) – Si inaugura oggi l’edizione 2014 dell’ Harbin ice and snow, il celebre Festival di ghiaccio e neve che ogni anno si ripete nel Nord della Cina.

     

    Un parco a tema dedicato alla neve dove trova posto una vera e propria città finemente scolpita nel ghiaccio ed illuminata da una moltitudine di lampade al LED.

    Per gli amanti del freddo che dovessero trovarsi nel Paese asiatico, l’ Harbin Festival si trasforma in un parco delle meraviglie maestralmente scolpito nel ghiaccio, con tanto di riproduzioni fedeli dei più celebri monumenti del mondo, a partire dal Colosseo fino ad arrivare all’Empire State Building.

    Un paesaggio suggestivo soprattutto la notte, quando i colori trasformano i 500.000 mq di ghiaccio e neve in qualcosa di animato, tra animali e figure mitologiche che accompagnano i visitatori fino all’incredibile scivolo in ghiaccio lungo ben 240 metri che sovrasta il paesaggio semitrasparente del’ dell’ Harbin Festival.

     

    5 Harbin Festival 2012

     

    Le spettacolari forme delle sculture di ghiaccio ricordano l’affascinante architettura dell’Ice Hotel, la più famosa architettura alberghiera che ogni anno risorge dalla neve pochi chilometri a nord del Circolo Polare Artico, aprendo le porte dell’hotel a visitatori e curiosi che qui possono pernottare in letti di ghiaccio o sorseggiare un drink nell’ice bar.

    L’ Harbin ice and snow sarà aperto per tutto il periodo invernale, un reportage esclusivo delle nuove magone architetture è disponibile sul sito designboom.