Domani l’inaugurazione del 2° grattacielo più alto del mondo

    E’ la Shanghai Tower progettata dal team di Gensler il secondo grattacielo più alto al mondo, simbolo di efficienza energetica e comfort a 623 metri d’altezza.

    shanghai tower(Rinnovabili.it) – Domani la Shanghai Tower raggiungerà i 632 metri d’altezza diventando ufficialmente il secondo grattacielo più alto del mondo dopo il Burj Khalifa (828 metri) di Dubai.

     

    La Shanghai Tower progettata da Gensler verrà aperta al pubblico nel 2014, ma domani la guglia terminale della struttura, toccherà i 623 metri d’altezza diventando ufficialmente il secondo grattacielo più alto al mondo.

    La torre di 121 piani è stata progettata per rispondere efficientemente ai carichi del vento grazie ad alla torsione del corpo dell’edificio e grazie ai numerosi accorgimenti tecnologici ed innovativi applicati alla struttura.

    La Shanghia Tower è il primo edifico di simili altezze ad applicare la facciata a doppia pelle incorporando al suo interno una serie di skygardens indispensabili alla struttura per mantenere sotto controllo il microclima interno.

    La torre metterà in campo anche una serie di strategie rinnovabili tra le quali una serie di turbine eoliche, un sistema di cogenerazione, impianto geotermico per il riscaldamento e l’aria condizionata, i giardini pensili per il comfort igrotermico.