Torri di legno e tetti verdi nel quartiere sostenibile di Bordeaux

    Oltre ad abbattere l’impronta ambientale degli edifici grazie all’impiego del legno, le torri ospitano tetti verdi con giardini tematici, orti urbani, alberi da frutto e piante rampicanti

    Torri di legno e tetti verdi nel quartiere sostenibile di Bordeaux

     

    (Rinnovabili.it) – Quattro torri di legno alte 50 metri sulla riva della Garonna. Il progetto, firmato dallo studio d’architettura Sou Fujimoto in collaborazione con Laisné Roussel e rinominato “Canopia”, rientra nell’ambito di Euratlantique, uno dei due sottoprogetti del programma di sviluppo e rilancio del capoluogo dell’Aquitania con orizzonte 2030. Imperniato attorno all’area che gravita sulla stazione Saint Jean, Euratlantique punta a rigenerare il tessuto urbano su un’estensione di oltre 700 ettari mettendo al centro la sostenibilità e l’uso di materiali con bassa impronta di carbonio, e a connetterlo col resto della città e con le nuove infrastrutture come la linea ferroviaria ad alta velocità Bordeaux-Parigi.

     

    Le torri di legno e i tetti verdi di Canopia

    Torri di legno e tetti verdi nel quartiere sostenibile di BordeauxCanopia si estende su una superficie di 17.000 mq e si compone di quattro torri con struttura in legno, ciascuna dotata di tetto verde e caratterizzata da una forte componente di alberi e piante presente in ogni piano. I piani più bassi ospitano gli spazi commerciali, quelli superiori sono a destinazione residenziale. I balconi privati aumentano di superficie man mano che si sale ai piani superiori, massimizzando lo spazio disponibile per orti e giardini urbani. Sulla cima di ciascuna delle quattro torri sono presenti altrettanti tetti verdi con giardini tematici, che ospitano una ampia varietà di piante e alberi. Le torri, a livello del tetto, sono collegate tra loro da passerelle che permettono agli abitanti di spostarsi liberamente.

     

    Il progetto mira proprio a creare spazi verdi in condivisione di qualità. I residenti infatti hanno a disposizione uno spazio dedicato agli orti e all’agricoltura dove sono presenti anche alberi da frutto e piante rampicanti, un’area riservata al compostaggio domestico (anche questo in condivisione con gli altri appartamenti), un winter garden e una terrazza che ospita un parco giochi.

    La struttura in legno delle torri è composta da travi e pali di abete bianco e rosso, mentre i pavimenti sono realizzati in legno lamellare a strati incrociati (CLT). Barre in legno glulam sono incorporate nella struttura con funzione di supporto alla stabilizzazione delle torri.

    1 commento

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui