Locomotive Siemens per la Finlandia

Le Ferrovie dello Stato Finlandesi hanno effettuato un ordine del valore di oltre 300 milioni di Euro alla Siemens

2014_02_06_ic_vectron-locomotive(Rinnovabili.it) – Finnish Railways VR Group ha intenzione di ordinare 80 locomotive elettriche Siemens Vectron per un valore di oltre 300 milioni di Euro. Questo è il più grande investimento a livello di materiale rotabile mai fatto da VR Group e il secondo più grande acquisto europeo del 2013. L’ordine comprende un’opzione per 97 ulteriori locomotive nonché la manutenzione delle locomotive stesse per un periodo di 10 anni. I contratti saranno firmati in un futuro molto vicino. La consegna delle nuove locomotive, progettate per funzionare su scartamento più ampio dello standard, è programmata a partire dal 2016. Le prime locomotive elettriche entreranno in servizio nel 2017 e la consegna dell’intera flotta finlandese è prevista entro il 2026. Le nuove locomotive, sia merci sia passeggeri, sostituiranno le attuali locomotive di tipo sovietico, alcune delle quali sono state costruite nel 1970. “Per Siemens, questo è il più grande ordine di locomotive di ultima generazione Vectron, mai realizzato ad oggi e il primo nella versione a scartamento più ampio”, ha sottolineato Jochen Eickholt, CEO della Divisione Rail Systems di Siemens. Le locomotive elettriche saranno prodotte nello stabilimento Siemens di Monaco di Baviera, in Germania, e i carrelli presso lo stabilimento Siemens di Graz, in Austria.

Le nuove locomotive sono progettate per funzionare, per l’intero ciclo di vita, in modo affidabile anche nelle condizioni climatiche estreme della Scandinavia. Siemens ha fornito chiara evidenza delle capacità di queste locomotive durante viaggi prova in Svezia e Norvegia. “Dopo un lungo e attento esame, abbiamo scelto la locomotiva elettrica Siemens Vectron perché si adatta perfettamente alle difficili condizioni climatiche finlandesi”, ha affermato il presidente del VR Group e CEO Mikael Aro. Le locomotive per VR-Yhtymä Oy beneficeranno della preziosa esperienza acquisita durante questi test, infatti la flotta Vectron ha già viaggiato per più di un milione di chilometri. Le locomotive Vectron operano al momento in Germania, Polonia e Svezia. La nuova generazione di locomotive elettriche Siemens è ben consolidata nel mercato: Siemens infatti ha venduto ad oggi più di 50 nuovi treni elettrici a sette clienti internazionali.

Le locomotive Vectron si basano sul concetto di piattaforma. Questo permette a Siemens di progettare e realizzare varianti del veicolo, come ad esempio a corrente alternata e locomotori multi-sistema, in base alle specifiche esigenze del cliente e in brevi periodi di tempo. L’autorizzazione all’utilizzo è già stata concessa in Germania, Austria, Ungheria, Polonia, Romania e Svezia.