Debutta nelle acque della Svizzera il primo aliscafo elettrico

Si chiama Candela Seven ed è la speciale imbarcazione creata da un’azienda svedese per ampliare l’offerta di navigazione a zero emissioni. È in grado di ridurre il consumo di energia dell’80% rispetto alle normali barche a motore diesel

aliscafo elettrico

(Rinnovabili.it) – “Vola” silenziosamente sopra la superficie dell’acqua, lasciando dietro di sé nient’altro che aria pulita. Parliamo di Candela Seven, l’aliscafo elettrico che ha debuttato questa settimana in Svizzera. Primo nel suo genere, il battello è stato realizzato da un’azienda svedese, la Candela Speed Boat, e ha dato prova delle sue capacità presso il Lago dei Quattro Cantoni.

L’aliscafo elettrico è stato progettato con il preciso obiettivo di ridurre i consumi energetici delle tradizionali imbarcazioni offrendo una soluzione veloce ed ecologica. E come mostrato durante le prove svizzere, Candela Seven può raggiungere una velocità di 30 nodi, pari a 55 km all’ora, quando ali del suo scafo la sollevano dall’acqua. Non si tratta della massima velocità raggiungibile da questa categoria di imbarcazioni, ma il mezzo ha dalla sua la propulsione elettrica, un fattore in grado di renderlo molto più green dei suoi colleghi. Grazie alle ali che riducono l’attrito dell’acqua – e l’effetto delle onde che si infrangono sulla barca – il battello è in grado di tagliare dell’80% i consumi rispetto le normali imbarcazioni diesel.

Leggi anche L’odissea di Energy Observer, la barca solare che produce H2 dal mare

Grazie l’esperienza nella progettazione di aerei da combattimento e aeroplani, abbiamo reso il Candela Seven estremamente leggero e nel contempo altamente resistente agli urti”, scrive la società sul proprio sito web. “Lo scafo e il ponte sono accuratamente realizzati in fibra di carbonio al 100%”. Il basso peso (circa 1300 kg) contribuisce all’autonomia del mezzo: l’aliscafo elettrico può percorrere fino a 50 miglia nautiche con un pieno.

Inoltre Candela Seven è sempre connesso al cloud tramite rete 3G. La società ha realizzato anche un App che mostra lo stato di carica, la posizione dell’imbarcazione, i registri dei dati e le opzioni di geofence. “Le persone potrebbero usarlo per spostarsi attraverso i laghi o per gite di un giorno”, ha spiegato alla Reuters l’importatore svizzero Christian Vogel. “Puoi guidarlo con la coscienza pulita dal punto di vista ambientale, ed è molto divertente”.

Leggi anche Progetto CC-Ocean, in arrivo la prima nave cattura CO2

Secondo quanto riporta oggi la stessa agenzia di stampa, l’azienda svedese ha già consegnato 16 barche dallo scorso anno. Il prezzo ovviamente non è per tutti: la barca elettrica è venduta a 250mila euro.

TEST DRIVE.Get behind the wheel of Candela Seven this weekend! On Friday, we’re coming to Berlin and Lugano events….

Gepostet von Candela Speed Boat am Mittwoch, 2. September 2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui