Energie rinnovabili, un +28% per le nuove installazioni italiane

Anie rinnovabili aggiorna i dati dell’Osservatorio FER: nel 2018 la nuova capacità di fotovoltaico, eolico, idro e bioenergie raggiunge circa 864 MW

energie rinnovabili

 

 

Tutte positive le dinamiche di aumento della potenza per singole energie rinnovabili

(Rinnovabili.it) – Più ventotto per cento: questa la cifra con cui si è chiuso il 2018 per le energie rinnovabili in Italia. Un buon dato a cui hanno contribuito positivamente bioenergie, idroelettrico, eolico e fotovoltaico, spesso e volentieri attraverso installazioni di piccola taglia e in generazione distribuita. A dipingere il quadro delle rinnovabili italiane sono, ancora una volta, i risultati dell’Osservatorio FER di ANIE Rinnovabili, lo strumento con cui l’associazione analizza e riordina i dati del sistema Gaudì di Terna.

L’ultimo aggiornamento include anche le installazioni di dicembre ottenendo così una panoramica completa del 2018, anno in cui le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico, idroelettrico e bioenergie hanno toccato gli 864 MW, in crescita del 28% rispetto al 2017.

 

FOTOVOLTAICO – Defiscalizzazione e incentivi all’autoconsumo hanno fatto da leva alla crescita solare che ha chiuso il 20a8 con una nuova capacità di 437 MW (+7% rispetto al 2017) e un più 9% nel numero di unità di produzione connesse alla rete elettrica. Gli impianti di tipo residenziale (fino a 20 kW) guidano  l’aumento, rappresentando il 50% della nuova capacità installata. Si ravvisa però un incremento  degli impianti tra i 20 kW ed i 1.000 kW attivati negli ultimi mesi dell’anno, probabilmente a causa dell’incertezza della proroga del super ammortamento. “E’ plausibile – spiega Anie Rinnovabili – che almeno il 75% dei 47 MW di potenza > 1MW sia realizzato in market parity”.

 

Ripartizione per taglia delle nuove installazioni FV nel 2018 e 2017 Potenza [MW] N. impianti % var
2018 vs 2017
2017 2018 2017 2018 Potenza UP
P<=20kW 206,9 218,7 42.512 46.114 6% 8%
20kW<P<=1000kW 135,6 171,0 1.394 1.769 26% 27%
P>1MW 66,9 46,9 7 7 -30% 0%
Totale 409,4 436,5 43.913 47.890 7% 9%

 

 

EOLICOCon l’exploit di dicembre, il settore ha superato i 511 MW installati in un anno (+42% rispetto al 2017), registrando di pari passo, però, un notevole decremento (-95%) delle unità di produzione. La causa? la chiusura, lo scorso 31 dicembre 2017, dell’accesso diretto agli incentivi per gli impianti di taglia fino a 60 kW.

In riferimento alla taglia, le richieste di connessione di impianti di potenza inferiore ai 60 kW sono soltanto lo 0,13% del totale installato nel 2018, mentre gli impianti superiori ai 200 kW costituiscono il 99% del totale.

 

Ripartizione per taglia delle nuove installazioni eoliche nel 2017 e 2018 Potenza [MW] N. impianti % var
2018 vs 2017
2017 2018 2017 2018 Potenza UP
P<=60kW 107,2 0,7 1.960 45 -99% -98%
60kW<P<=5000kW 10,4 31,0 19 30 197% 58%
P>5MW 241,6 479,3 8 26 98% 225%
Totale 359,2 510,9 1.987 101 42% -95%

 

 

 

IDROELETTRICO – Positivo anche l’anno per l’idroelettrico che ha raggiunto quota 140 MW complessivi installati nel 2018 (+47% rispetto ai valori registrati nel 2017). Si registra invece un decremento per le unità di produzione (-78%), anche in questo caso dovuto al fatto che lo scorso 31 dicembre 2017 si è chiusa la finestra per l’accesso diretto.

 

Ripartizione per taglia delle nuove installazioni idroelettriche nel 2017 e 2018 Potenza [MW] N. impianti % var
2018 vs 2017
2017 2018 2017 2018 Potenza UP
P<=250kW 23,0 3,7 255 48 -84% -81%
250kW<P<=1 MW 41,8 10,0 86 18 -76% -79%
1MW<P<=5MW 30,5 22,3 16 10 -27% -38%
P>5MW 0,0 104,2 0 3 n/a n/a
Totale 95,3 140,2 357 79 47% -78%

 

 

BIOENERGIE – Nel 2018 sono stati connessi 44 impianti a bioenergie per una potenza complessiva di 74 MW. La potenza rispetto al 2017 è aumentata del 66%, mentre le unità di produzione sono aumentate del 80%.

 

Ripartizione per taglia dei nuovi impianti a bioenergie nel 2017 e 2018 Potenza [MW] N. impianti % var
2018 vs 2017
2017 2018 2017 2018 Potenza UP
P <= 250kW 24,7 3,1 193 23 -87% -88%
250kW < P <=  500kW 6,3 2,7 19 9 -57% -53%
500kW < P <= 1MW 8,5 7,7 10 8 -10% -20%
1MW < P <= 3MW 5,1 2,0 3 1 -61% -67%
> 3 MW 0,0 58,5 0 3 n/a n/a
Totale 44,6 74,0 225 44 66% -80%

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui