Eolico: la BEI finanzia il progetto del Lago Turkana

La BEI finanzia con 200 mln di euro il parco eolico del Lago Turkana. 365 turbine aiuteranno il paese a ridurre le necessità energetiche

Eolico(Rinnovabili.it) – L’Europa ha deciso di sostenere la realizzazione del più grande parco eolico dell’Africa sub-sahariana. La BEI ha infatti accettato di fornire 200 milioni di euro per la costruzione del progetto eolico nei pressi del lago Turkana.

L’impianto, localizzato per la precisione a 9 chilometri di distanza dalle coste del lago, dovrebbe arrivare a generare circa il 20% della potenza del Kenya sfruttando i suoi 365 aerogeneratori, ciascuno da 850 kW, con il vantaggio di ottenere energia elettrica a basso costo e basso impatto ambientale che andrà a supportare le necessità della popolazione.

 

“La disponibilità di energia a prezzi accessibili è essenziale per l’Africa e l’elettricità dal progetto Lake Turkana Wind Power sosterrà la crescita economica in Kenya, contribuendo a garantire l’alimentazione durante i periodi di picco della domanda” ha dichiarato Pim van Ballekom, Bank Vice-Presidente della BEI. Una volta che il progetto sul lago Turkana sarà completo, si prevede che il Kenya potrà contare su più elettricità a costi il 60% inferiori rispetto alle centrali termoelettriche.

Il progetto kenyota è stato selezionato dalla Bei per l’assegnazione del finanziamento a seguito di una attenta valutazione delle potenzialità del progetto, dell’impatto ambientale generato dai rotori in funzione e anche studiandone l’impatto sociale e la sicurezza.