Fotovoltaico: SEAT istalla 53mila moduli solari

Per rafforzare il proprio impegno ambientale SEAT ha realizzato una centrale fotovoltaica che occupa la stessa superficie di 40 campi da calcio grazie al quale si abbatteranno le emissioni inquinanti dell’impianto

600x40Impianto fotovoltaico SEAT

 

(Rinnovabili.it) – E’ tempo di record per la casa automobilistica spagnola SEAT. Il suo impegno ambientale si è infatti tradotto nella realizzazione del più grande impianto fotovoltaico mai realizzato da una società dell’automotive. La società stamane ha annunciato la realizzazione di uno dei maggiore impianti aziendali che ha una superficie equivalente a circa 40 campi da calcio.

 

Realizzato sulla copertura dello stabilimento industriale di Martorell, in Spagna, l’impianto è composto da 53mila moduli solari che rivestono 270mila quadrati di superficie ed è in grado di generare 15 milioni di kWh l’anno fornendo così un quarto dell’energia elettrica necessaria alla produzione del nuovo modello SEAT Leon riducendo le emissioni dell’impianto di circa 7000 tonnellate l’anno. Parte dei pannelli sono stati istallati a copertura delle pensiline dei parcheggi in modo da fornire lo stabilimento di coperture di protezione per le auto. Accanto a questa iniziativa per la quale l’azienda ha investito circa 35 milioni di euro la SEAT ha comunicato di aver intrapreso la realizzazione di una centrale a ciclo combinato che ridurrà le emissioni di ulteriori 13mila tonnellate di CO2 l’anno oltre all’utilizzo di due linee ferroviarie per il trasporto dei veicoli e delle componenti da e verso la fabbrica in modo da abbassare ulteriormente l’impatto ambientale.