Trina Solar annuncia una joint venture con Yabang Group

L’accordo permetterà a Trina Solar di aumentare la capacità di produzione di moduli FV

(Rinnovabili.it) – Trina Solar Limited (NYSE:TSL), azienda leader nel settore del fotovoltaico (FV) con moduli, soluzioni e servizi, ha annunciato di aver siglato un accordo con Yabang Investment Holding Group per la creazione di una joint venture per acquisire alcune attività produttive da Changzhou NESL Solartech Co., una controllata di Yabang Group, specializzata nella produzione di moduli fotovoltaici.

L’investimento complessivo messo in campo da Trina Solar e Yabang Group ammonta a circa 45 milioni di dollari, che saranno utilizzati per spese in conto capitale e come capitale circolante. La joint venture mira ad aumentare la capacità produttiva totale di moduli solari portandola a 500 MW entro i prossimi 12 mesi.

La joint venture acquisirà le attività di produzione di moduli di Changzhou NESL, inclusi gli impianti, i macchinari e le attrezzature, che saranno aggiornati e rinnovati utilizzando il capitale e le competenze internazionali forniti da Trina Solar e Yabang Group. L’impianto sarà gestito dal management di Trina Solar, che metterà in atto le migliori prassi internazionali in materia di innovazione, norme ambientali, controllo di qualità e competenze tecnologiche per il funzionamento della struttura.

“Siamo soddisfatti di questa joint venture con Yabang Group”, ha dichiarato Jifan Gao, presidente e CEO di Trina Solar. “Ci aspettiamo che la domanda di moduli fotovoltaici continuerà a crescere, in particolare in Cina, Giappone e nei mercati emergenti, e questo accordo rafforzerà la nostra posizione sul mercato permettendo a Trina Solar di disporre di una capacità di produzione aggiuntiva.”

La joint venture prenderà il nome di Changzhou Trina Yabang Solar Energy Co., Ltd. Trina Solar ne deterrà una quota del 51% e Yabang Group deterrà il restante 49%. Trina Solar e Yabang Group prevedono di rendere effettiva la joint venture entro la fine del 2013.