16 Giugno 2021
HomeGreen EconomyFinanza Sostenibile

Finanza Sostenibile

Londra vuole un G7 più attento al rischio climatico

La proposta della Gran Bretagna in sede di G7: rendere obbligatorio, per le maggiori aziende di questi paesi con economie avanzate, inserire il rischio climatico nella reportistica annuale

EY: gli investimenti mondiali nelle rinnovabili sono a quota 303 mln

La società di consulenza pubblica il nuovo RECAI, l'indice dell'attrattività nazionale per gli investimenti verdi e avverte: "la finanza è l'ostacolo più grande al raggiungimento delle zero emissioni".

I rischi climatici entrano nel portfolio delle banche europee

Secondo un dossier della Banca centrale europea, almeno l’80% dei prestiti alle imprese nella zona euro è esposto a un fattore di rischio climatico. I paesi più in pericolo sono Grecia, Spagna e Portogallo

Lo sviluppo dell’Asia sarà senza carbone, parola dell’ADB

L’Asian Development Bank aggiorna la sua policy sui finanziamenti a progetti energetici. Via il carbone, resta il gas ma solo a determinate condizioni

Affrontare cambiamenti climatici, economia e finanza guardano a transizione e sostenibilità

Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco apre il G20 Techsprint. “Vari settori dell'economia globale stanno iniziando a diventare più consapevoli dei ruoli che possono svolgere. E anche il sistema finanziario sta iniziando a sostenere la transizione verso un'economia più verde. I fondi ri-orientano i loro portafogli verso aziende più sostenibili, e alcuni risparmiatori cambiano le loro preferenze, optando per green bond e social bond”

I segreti di Trans Mountain: le sabbie bituminose del Canada restano anonime

L’ente regolatore canadese ha concesso al governo di non rivelare nella dichiarazione finanziaria del progetto di espansione dell’oleodotto i nomi delle compagnie assicurative che puntellano il progetto. Così il Canada spera di evitare troppe pressioni internazionali

Pronta la nuova tassonomia verde UE, ma senza gas e nucleare

La Commissione deve cedere alla levata di scudi di un terzo dei paesi membri. Su gas e energia dall’atomo ancora nessun accordo, anche se l’esecutivo aveva proposto un compromesso solo poche settimane fa. Critiche durissime da parte del mondo ecologista, con gruppi come WWF e T&E che abbandonano il tavolo.

Cosa deciderà il Leaders Summit di Biden sulla finanza climatica

Il presidente americano e l’inviato speciale dell’ONU per il clima Mack Carney lanciano il GFANZ, Glasgow Financial Alliance for Net Zero. L’obiettivo è dare uno standard comune agli obiettivi di finanza sostenibile di aziende, banche e grandi investitori

Gas e nucleare fuori dalla tassonomia verde UE (per il momento)

Il testo sarà disponibile il 21 aprile. La Commissione ha deciso di cambiare approccio. Prima i punti meno spinosi, solo a fine 2021 invece i dossier del gas e del nucleare

Carbone troppo rischioso, gli investitori premiano la finanza sostenibile

Nell’ultimo decennio il margine di profitto richiesto da chi investe nelle rinnovabili si ferma attorno al 10%. Ma schizza al 40% nel caso del carbone, per coprire il rischio che il progetto sia bloccato o cancellato nell’ambito della transizione energetica

GREEN MARKET

GREEN JOB

FINANZA SOSTENIBILE