Trasporto pubblico “on demand” per L’Aquila

Battesimo della strada per l’innovativo minibus elettrico; affidandosi all’ICT è in grado di programmare il tragitto in base all’orario e alla destinazione dei singoli utenti

trasporti pubblici intelligenti (Rinnovabili.it) – L’ultima evoluzione dei trasporti pubblici intelligenti debutta nel centro di L’Aquila. Il capoluogo abruzzese è stato scelto per fare da terreno di test all’innovativo sistema di mobilità “on demand” realizzato dall’ENEA in collaborazione con il Centro di Ricerca per il Trasporto e la Logistica (CTL) dell’Università “Sapienza” di Roma. Il progetto ha portato alla realizzazione di un mini-bus elettrico capace di adattarsi alla realtà urbana in cui è inserito grazie allo speciale core tecnologico di cui è dotato.

 

A partire da un sistema di gestione razionale dell’energia; l’autobus, infatti, si avvale di batterie di piccole dimensioni e peso e sofisticati sistemi per verificarne in tempo reale lo stato di carica; questo insieme alla possibilità di effettuare ricariche parziali ad intervalli predefiniti, favorisce un accumulo elettrico minimo. Per poter qualificarsi come sistema di trasporto “intelligente” a chiamata, la navetta elettrica fa affidamento all’ITC: “l’autobus è in grado di gestire tutte le richieste di trasporto che di volta in volta perverranno a un apposito sito internet. Dopo un’attenta valutazione delle capacità di trasporto e delle esigenze di ricarica del veicolo, uno speciale algoritmo programmerà il tragitto in base all’orario e alla destinazione dei singoli utenti. In seguito questi ultimi verranno informati, anche tramite sms, sull’effettivo orario di passaggio dell’autobus, al fine di minimizzare gli scostamenti rispetto all’orario richiesto in fase di prenotazione”, si legge nella nota stampa dell’Enea.

 

A bordo della navetta sono installati sistemi di analisi e sensori di bordo permetteranno al mini-bus di trasmettere tramite tecnologia GSM/GPR in tempo reale a un centro di raccolta dati tutte le informazioni riguardanti il traffico, la posizione del veicolo, lo stato di carica delle batterie e il numero dei passeggeri.