11 Maggio 2021
Home Tags Co2

Tag: co2

L’Olanda mette le ali al CCS: 2 mld di sussidi al...

Il denaro va a un consorzio guidato da Shell e Exxon. L’esecutivo con i sussidi copre solo la differenza tra il costo delle quote ETS (circa 50 euro, ad oggi) e quello dello stoccaggio nei giacimenti esausti di gas del mare del Nord (80 euro/tCO2). Se l’ETS sale, i sussidi si ridurranno

Adesso la Cina emette più gas serra di tutti i paesi...

In 30 anni il colosso asiatico ha triplicato le sue emissioni, negli ultimi 10 anni sono aumentate del 25%. Secondo i calcoli di Rhodium Group, l’India ha scalzato l’Unione Europea dal terzo posto nella classifica dei maggiori inquinatori mondiali

La Germania accelera: nuovo target di riduzione delle emissioni, -65% al...

Secondo le indiscrezioni raccolte dal quotidiano tedesco di Spiegel, il governo federale starebbe puntando ad obiettivi climatici più ambiziosi. Il taglio della CO2 sarà aumentato di 5 punti percentuali per raggiungere la neutralità climatica nel 2045

I carbon offset sono pieni di errori strutturali e crediti fantasma

Un’inchiesta del Guardian e di Unearthed rivela che l’ente che amministra il principale standard al mondo per i crediti di carbonio, l’americana Verra, usa modelli sballati per quantificare l’impatto sul clima degli schemi di protezione delle foreste alla base delle compensazioni

California, il mercato dei carbon offset è drogato

L’analisi di Carbon Plan, ong costituita da scienziati del clima, spiega che il problema sta nel sistema ETS stesso: sono le regole che non funzionano, a prescindere dalle intenzioni dei soggetti che vendono o acquistano crediti

L’addio all’aratura taglia le emissioni agricole del 30%

I terreni che non vengono smossi tendono a emettere 1/3 in meno rispetto a quelli trattati con pratiche tradizionali. E assorbono più carbonio nel medio periodo

Il Giappone fa un passo avanti sul carbone

La joint venture dietro il progetto, formata dalla Kansai Electric Power Co e dalla Marubeni Corp, ha deciso di rinunciare viste le nuove norme su ambiente e clima emanate dal governo di Tokyo e la reticenza delle banche a finanziare progetti ad alta intensità di carbonio

La Cina rassicura sul carbone: avrà un ruolo ‘meno dominante’

La fonte fossile più inquinante rappresenta ancora il 60% del mix elettrico del colosso asiatico. Il governo gli sta ritagliando un ruolo complementare alle rinnovabili, per assicurare “flessibilità alla rete elettrica”. Entreranno in funzione nuove centrali a carbone nei prossimi anni, ma Pechino non le userà “su larga scala”

Ultimi Articoli