• Articolo Milano, 20 giugno 2018
  • A Cesano Boscone la riqualificazione diventa smart

  • Il progetto pilota del Quartiere Giardino, nel comune di Cesano Boscone (Milano), è stato dotato di servizi intelligenti che permetteranno un risparmio energetico e il taglio delle emissioni di CO2

Quartiere Giardino

 

La riqualificazione passa per servizi come WiFi gratuito, Palestre di quartiere smart con attrezzi capaci di produrre energia, Orti urbani, Compostaggio, Sistemi di irrigazione e illuminazione intelligente

(Rinnovabili.it) – Riqualificazione in chiave smart: è la sfida del Quartiere Giardino “Vivere Smart” di Cesano Boscone (Milano) dove da dicembre 2017 sono stati introdotti dei servizi integrati fruibili da tutti i cittadini grazie ad una App di Quartiere. Così i residenti dei 1500 appartamenti avranno a disposizione un WiFi gratuito, palestre di quartiere smart all’aperto con attrezzi capaci di produrre energia, orti urbani dotati di sistemi di compostaggio, irrigazione e illuminazione intelligente. Il tutto integrato in un’unica App di quartiere che crea una nuova idea di vicinato. L’intervento di riqualificazione è avvenuto anche a livello energetico, con forti risparmi e la riduzione di CO2. Il progetto pilota è promosso da Palladium Group, che opera in tutti i settori dell’immobiliare dalla concezione urbanistica e architettonica e realizzato in collaborazione insieme a Planet Idea, società d’ingegneria specializzata nella progettazione smart che ha sviluppato il proprio know-how grazie alla realizzazione della prima Smart City in Social Housing al mondo, in costruzione a São Gonçalo do Amarante in Brasile e alla Piazza Smartrealizzata a Torino.

 

I servizi smart – La Smart Gym permetterà di tenersi in forma all’aria aperta grazie ad attrezzi che, con l’energia cinetica prodotta renderanno possibile la ricarica di smartphone o tablet. Gli orti urbani daranno modo si sfruttare gli scarti degli orti stessi grazie alla compostiera installata, evitando l’uso di fertilizzanti chimici, mentre il sistema di irrigazione intelligente regola il flusso dell’acqua secondo le condizioni meteo e del terreno che permettono un risparmio di acqua del 60%. Anche le lampade al led consentono di ridurre costi ed emissioni di C02, risparmiando oltre il 70% di energia. Il quartiere smart lascia spazio anche ad iniziative capaci di creare appartenenza e condivisione, elementi che i quartieri di oggi a causa dei ritmi della società, hanno perso. Dalla Biblioteca degli Oggetti che mette a disposizione degli abitanti del quartiere alcuni attrezzi e utensili al Bookcrossing che permette lo scambio gratuito di libri.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *