• Articolo Eindhoven , 17 luglio 2017
  • Il progetto di due studi olandesi

    Eindhoven si fa bella con tetti verdi, rinnovabili e luce naturale

  • Il nuovo progetto Nieuw Bergen vuole dare ad Eindhoven un tocco ipermoderno, con edifici dalle sommità tagliate in diagonale e ricoperte da tetti verdi e fotovoltaico

tetti verdi

 

Un blocco di 7 edifici sostenibili con tetti verdi e fotovoltaico

 

(Rinnovabili.it) – Un intero isolato dal taglio futuristico ma integrato in maniera armonica nel tessuto urbano, con tetti verdi ed energie rinnovabili. La città olandese di Eindhoven prosegue il suo viaggio nell’architettura sostenibile e innovativa, affidando a due studi (MRDV ed SDK) il progetto di Nieuw Bergen, un blocco di 7 edifici per 29 mila metri quadri che comprende 240 nuovi appartamenti, spazi commerciali per 1.700 metri quadri, 270 dedicati ad agricoltura urbana e ai cosiddetti “giardini tascabili”. Il primo edificio sarà completato nel 2019.

Il design vuole dare ad Eindhoven un tocco ipermoderno, con edifici dalle sommità tagliate in diagonale e ricoperte di zolle erbose e pannelli fotovoltaici. L’intento è riportare nell’estetica delle architetture il cuore tecnologico e innovativo della città. Le sommità delle strutture, inclinate di 45°, favoriscono l’ingresso della luce naturale con conseguente risparmio energetico.

«La luce naturale svolge un ruolo centrale nel Nieuw Bergen – spiega Jacob van Rijs, fondatore MVRDV – I volumi rispettano rigorosi limiti di altezza e una linea di progettazione che ne massimizza l’esposizione al sole, ottimizzando la visibilità ai piani inferiori».

 

>> Leggi anche: Un progetto italiano sposta la frontiera delle città sostenibili <<

 

Il taglio obliquo è inoltre l’ideale per l’installazione di pannelli solari e anche tetti verdi. Si tratta di un’evoluzione dello strumento di strategia urbana che MVRDV sta sviluppando e ha già applicato in città che necessitano di densificazione sostenibile. Sulla luce, gli architetti hanno fatto anche uno studio apposito, con l’obiettivo di consentire il massimo accesso dei raggi solari agli ambienti interni e ottimizzare la vivibilità degli spazi.

Ogni edificio di Nieuw Bergen è diverso dagli altri, ma guardati nel complesso formano una famiglia coerente e armonica di strutture che completano il tessuto urbano esistente. Giardini e serre con strutture a tetto lamellare sormontano i condomìni, che visti in prospettiva ricordano la vetta frastagliata di una montagna ricoperta di prati. Nella costruzione sono stati impiegati anche materiali naturali come pietra e legno.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *