Ministero dell’Ambiente: si al patrocinio ma solo per eventi plastic free

La misura si inserisce nella lotta all’utilizzo di plastica monouso: il logo Minambiente verrà concesso solo per eventi certificati a zero rifiuti inquinanti.

logo ministero ambienteLa scelta del Ministero dell’Ambinete sulla scorta di quanto già sperimentato nel Parco Nazionale del Cilento

 

(Rinnovabili.it) – Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare concederà il patrocinio e l’utilizzo del proprio logo solo ad eventi pubblici che si autocertifichino 100% plastic free. L’annuncio del Ministro Sergio Costa rappresenta un ulteriore stimolo all’abbandono della plastica monouso.

 

L’iniziativa prende le mosse da quanto messo in atto dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che durante l’ultimo consiglio del Direttivo aveva appunto deciso di patrocinare esclusivamente eventi sostenibili e impegnati a bandire l’utilizzo di plastica usa e getta. Dopo il plauso del Ministro Sergio Costa, che in un tweet ha elogiato l’idea del parco campano, la misura è stata estesa anche a tutte le campagne e gli eventi seguiti dal Ministero dell’Ambiente.

 

 

 

 

“Lanciamo un altro piccolo ma importante segnale che sia da stimolo per molte realtà a trovare soluzioni alternative alla plastica monouso – ha dichiarato in una nota il Ministro Costa – Una scelta di continuità con il percorso intrapreso finora che ha visto l’eliminazione della plastica monouso dal Ministero insieme alla sfida lanciata e fortunatamente accolta da moltissime istituzioni e organizzazioni sia pubbliche che private.  Adesso abbiamo deciso di fare un piccolo passo in più chiedendo che il nostro patrocinio diventi un simbolo ‘plastic free’ ovunque sia visibile il nostro logo. Per questo motivo d’ora in poi per ottenere il nostro patrocino sarà necessario seguire questa buona pratica eliminando la plastica dai propri eventi”.

 

Nel dettaglio la novità riguarda l’aggiunta tra i requisiti da soddisfare per la presentazione delle richieste dell’opzione ‘essere “Plastic Free”, nel caso si tratti di eventi pubblici’. Per poter utilizzare il logo del Minambiente, adesso, gli organizzatori dovranno compilare un modulo che autocertifichi il bando della plastica monouso negli eventi promossi.

 

>>Leggi anche Stop alla plastica: il Ministero dell’Ambiente è plastic free<<

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui