Un bando per l’Economia Circolare: in Lombardia 4 milioni di euro per le imprese

Da oggi si apre in Lombardia il bando a sostegno dell’Economia Circolare, promosso dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, dalle Camere di Commercio lombarde e dalla Regione Lombardia, gestito con Unioncamere.

G20 RED
Via depositphotos.com

(Rinnovabili.it) – 4 milioni di euro per l’economia circolare. Queste le risorse stanziate per il bando lombardo finanziato e promosso dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, dalle Camere di Commercio lombarde e dalla Regione Lombardia, gestito con Unioncamere.

Il fondo destinato alle imprese è composto da 4.035.000 euro, 3 milioni dei quali messi a disposizione dalla Regione Lombardia, € 1.035.000 dalle Camere di Commercio della Lombardia di cui 500.000 euro dalla Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

Il contributo è riservato alle micro, piccole e medie imprese regionali che vogliano impegnarsi in un percorso di transizione ecologica verso un modello di economia circolare. 

Scopo del bando è “favorire la transizione delle piccole e medie imprese lombarde verso un modello di economia circolare, la riqualificazione dei settori e delle filiere lombarde e il riposizionamento competitivo degli interi comparti rispetto ai mercati, rendendo possibile la simbiosi industriale, anche in risposta alle nuove esigenze economiche, energetiche, per il clima e la biodiversità”

I criteri di assegnazione dei fondi del bando per l’economia circolare

I progetti sono finanziabili con contributi pari al 40% dei costi ammissibili e dovranno riguardare riuso e utilizzo di materiali riciclati, prodotti, sottoprodotti o residui di altri cicli produttivi, attività relative al ciclo di vita dei prodotti come Life Cycle Thinking ed Eco-design. Potrebbero tuttavia ricevere i finanziamenti anche progettualità volte a rispondere alle nuove esigenze economiche, energetiche, ambientali o climatiche, come la prototipazione o lo sviluppo di nuovi materiali, prodotti o moduli. 

Ogni progetto potrà ricevere fino a 100 mila euro per le imprese singole: se invece una proposta è presentata da almeno tre imprese insieme, il contributo può salire fino a 120 mila euro. 

Il bando per l’economia circolare è aperto da oggi fino al 19 settembre 2022 alle ore 16:00: è possibile presentare la domanda sul sito dedicato, su  www.mi.camcom.it e www.unioncamerelombardia.it  (alla sezione Bandi – contributi alle imprese).

Articolo precedenteEnergie giovani impegnate a superare ipocrisie insostenibili
Articolo successivoEDR Service sostiene il progetto Green Tour di Scenikalab

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui