Efficienza energetica: 10 mln per i comuni del Friuli

La Giunta regionale ha deciso di assegnare ulteriori 9,7 milioni di euro sul bando per la promozione dell’efficienza energetica nella pubblica illuminazione

Efficienza energetica: 10 mln per i comuni del Friuli(Rinnovabili.it) – Nuovi fondi dedicati al miglioramento dell’efficienza energetica in Friuli Venezia Giulia. La Giunta regionale ha approvato in questi giorni  l’assegnazione di una nuova tranche di finanziamenti: 9,7 milioni di euro del Piano attuativo regionale sul bando per la promozione dell’illuminazione a risparmio energetico, che arriva così ad una dotazione complessiva di oltre 10,3 milioni di euro. Al bando hanno aderito ben 102 Comuni, caratterizzati da una popolazione inferiore o uguale a 5.000 abitanti e le domande giudicate ammissibili hanno comportato un importo complessivo di 13.400.000 euro circa, di cui 10.300.000 finanziabili.

 

Abbiamo ricevuto numerose domande di adesione per questo bando – spiega assessore all’energia Sara Vito – ed abbiamo assegnato nuovi finanziamenti per sostenere economicamente gli Enti locali che hanno inoltrato la richiesta per rendere più efficiente la loro illuminazione pubblica. Il provvedimento adottato è un ulteriore supporto ai Comuni e si inserisce nella nuova strategia energetica della Regione, orientata al risparmio energetico ed al rispetto dell’ambiente”. Come spiegato dalla Vito, il provvedimento è solo l’ultimo di una serie di misure dedicate al miglioramento energetico del territorio, un percorso avviato a partire dall’adesione al Patto dei Sindaci che vede l’Amministrazione del Friuli Venezia Giulia nel ruolo di coordinatore territoriale; a ciò si sono aggiunti il Piano energetico regionale, “nella parte degli obiettivi che stiamo predisponendo”, ed i contenuti della nuova legge sull’energia.