Efficienza energetica: intesa Cittaslow-AzzeroCO2

Firmato il Protocollo d’Intesa con cui Cittaslow e AzzeroCO2 intendono promuovere l’avvio di percorsi virtuosi per i Comuni verso l’efficienza energetica e la gestione sostenibile del territorio

Efficienza energetica: intesa Cittaslow-AzzeroCO2(Rinnovabili.it) – Fornire ai Comuni nuovi strumenti tecnici e finanziari per sviluppare efficienza energetica e gestire in modo sostenibile il territorio. E’ questo l’obiettivo del Protocollo d’Intesa con cui Cittaslow e AzzeroCO2 intendono promuovere l’avvio di percorsi virtuosi che portino alla definizione di servizi a costi contenuti o addirittura economicamente sufficienti. Secondo quanto stabilito nel nuovo Protocollo siglato, infatti, i Comuni potranno usufruire del supporto tecnico adeguato nel percorso del Patto dei Sindaci e nella partecipazione a bandi dedicati a fonti rinnovabili ed efficienza energetica, di consulenze energetico-ambientali, audit, e analisi energetiche in fase di progettazione e realizzazione di impianti a fonte rinnovabile, potendo provvedere al contempo ad attività di forestazione e compensazione.

 

Ottime anche le prospettive che il l’intesa apre sulla questione dell’accesso al meccanismo incentivante dei Titoli di Efficienza Energetica. Grazie al Protocollo, infatti, i Comuni potranno recuperare più facilmente le risorse economiche di cui avranno bisogno e valorizzare gli interventi di efficienza energetica, sia quelli già completati che quelli che saranno realizzati in futuro. Si tratta di obiettivi condivisi anche dalla Campagna “EfficiENTI”, la prima iniziativa che i firmatari hanno messo in atto grazie alla nuova intesa raggiunta, che annovera già oltre 500 Comuni tra gli aderenti e che punta al recupero degli incentivi ottenibili dai Certificati Bianchi.