Nasce Mætrics® Advanced, piattaforma per la gestione smart dell’energia

Arriva da Officinæ Verdi il nuovo sistema per l’identificazione di inefficienze e sprechi energetici. Lo strumento terrà sotto controllo i parametri finanziari di interesse degli investitori nei settori energy intensive

Mætrics® Advanced(Rinnovabili.it) – In Italia si potrebbero risparmiare 120 miliardi di euro all’anno di cui fino 25 miliardi solo nel settore residenziale attraverso interventi che vadano a incrementare l’efficienza energetica. Dati importanti soprattutto se si considera quanto oggi il Belpaese paga oggi l’energia. Per dare una mano al miglioramento della gestione energetica, Officinæ Verdi ha messo a punto Mætrics®, innovativa piattaforma di servizi integrati finalizzata al recupero di efficienza energetica fino al 30%, e all’aumento della sicurezza in settori ad alta intensità energetica. “Mætrics® Advanced – fa sapere l’energy efficiency company in una nota stampa – è nato per mettere sotto controllo le OpEx (Operational Expenses) e i ritorni sul CapEx (Capital Expenses) sostenute per interventi di riqualificazione energetica”.

 

Acquisendo tutte le informazioni su flussi di energia e parametri ambientali (umidità, temperatura degli ambienti interni ed esterni, etc.) e, la piattaforma permette di gestire tramite una Control Room tutti gli aspetti inerenti l’energia, quantificandone gli sprechi e l’andamento economico-finanziario connesso agli interventi di riqualificazione effettuati. Il sistema è aperto e acquisisce dati da qualsiasi smart meter, rispondendo a standard internazionali e riuscendo a dialogare con qualsiasi apparto pre-esistente; inoltre alla piattaforma di monitoraggio è associato un servizio di energy management e una capacity da remoto per poter sengalare e/o intervenire in modo rapido in caso di anomalie o sprechi.

 

“Con Mætrics® Advanced– ha spiegato Giovanni Tordi Amministratore Delegato di Officinæ Verdi nasce una nuova generazione di sistemi avanzati, per tenere sotto controllo tutti i parametri economico-finanziari relativi ad investimenti in tema di efficienza energetica. Il vantaggio competitivo di Mætrics®Advanced, l’unica nel suo genere in Italia, è quello di effettuare, oltre al monitoraggio dei consumi energetici e al controllo impiantistico, la valutazione delle performance, diagnosticare le inefficienze e quantificare gli sprechi, portando quindi le strutture hardware e software ad operare al massimo potenziale di efficienza. Diventa così possibile – ha aggiunto Tordi – passare ad una gestione intelligente dell’energia, razionalizzare gli interventi di manutenzione, controllare e valutare i potenziali ritorni economici e finanziari”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui