Eolico: l’Etiopia avvia il maxi impianto Ashegoda

L’Etiopia ha avviato a pieno regime l’impianto eolico Ashegoda. La centrale più grande del paese produrrà 400 GWh di energia elettrica l’anno, destinata a circa un milione di persone

Eolico etiope Ashegoda(Rinnovabili.it)  – Iniziati nel 2008 i lavori del parco eolico più grande dell’Africa sono stati portati a termine lo scorso ottobre e finalmente tutte le pale sono in funzione. Costruita ad Ashegoda la centrale non ha disatteso le promesse e grazie ai 120 MW di capacità istallata fornita da ben 84 turbine sarà in grado di produrre in un anno ben 400 GWh di energia elettrica facendo risparmiare al paese ben 300mila tonnellate di anidride carbonica altrimenti prodotta per ottener energia da fonti fossili. L’impianto lavorando a pieno regime sarà in grado di fornire elettricità a circa un milione di persone ogni anno, abbassando la percentuale di inquinanti rilasciata in atmosfera e quindi contribuendo alla lotta contro il cambiamento climatico, di cui l’Africa soffre particolarmente le conseguenze.

 

“L’Etiopia potrebbe avere uno dei più imponenti piani di investimento nelle energie rinnovabili in Africa”, ha detto Roman Coutrot, responsabile di cantiere per l’impresa francese Vergnet SA, che ha costruito il complesso. Il potenziale energetico green del paese è ritenuto infatti uno dei più elevati del continente, soprattutto se viene presa in esame la fonte eolica, che da sola potrebbe offrire un valido contributo alle necessità della popolazione in crescita.

Possiamo essere orgogliosi della scelta delle autorità etiopiche a fidarsi di tecnologia francese per un tale progetto”, ha detto Nicole Bricq, ministro francese del Commercio Estero. “Con il completamento dell’impianto, la Vergnet ha a disposizione una grande vetrina che rappresenta una risorsa preziosa per la conquista di altri mercati, come ad esempio in Nigeria.

 

Grazie all’impianto l’Etiopia oltre che produttore di energia verde potrà diventare un esportatore avvicinandosi così all’obiettivo che punta ad istallare entro i prossimi 5 anni 800 MW di capacità eolica e 10 GW di potenza rinnovabile totale. Il parco eolico aiuterà con gli sforzi di Etiopia a diversificare la produzione di elettricità e per diventare un grande esportatore regionale di energia. Obiettivi ambiziosi e completi di Etiopia includono raggiungendo 800 MW di capacità eolica e 10.000 MW di capacità totale di energia nei prossimi 3-5 anni.