Eolico: nuovo record di produzione per l’Uk

L’eolico mette a segno un nuovo record: in 30 minuti ha fornito al paese il 13,5% del fabbisogno, ovvero l’energia necessaria a 3,4 mln di case

eolico(Rinnovabili.it)  – Nuovo record eolico per il Regno Unito, che per la prima volta ha messo a disposizione della rete l’elettricità prodotta da 6 GW di potenza istallata. In soli 30 minuti, ha rivelato il monitoraggio effettuato, gli impianti in funzione hanno provveduto a fornire al paese il 13,5% dell’energia necessaria al paese, ovvero l’elettricità sufficiente a soddisfare i bisogni di 3,4 milioni di abitazioni. I numeri rischiano di essere ancora più elevati visto che gli impianti offshore del paese non sono tenuti a comunicare in tempo reale i dati relativi alla produzione.

 

Con questo record il paese supera il precedente primato registrato il 15 settembre scorso, grazie soprattutto ad un forte vento costante e a raffiche che hanno tenuto alta la produzione, destinata ad aumentare negli anni a venire vista la progressiva messa in funzione di nuovi impianti e i progetti approvati per l’istallazione di ulteriori turbine sul territorio nazionale.

“L’energia eolica stabilisce costantemente nuovi record e sta fornendo una quantità sempre crescente di energia elettrica pulita per le case inglesi e le imprese”, ha detto il direttore degli affari esterni di RenewableUK, Jennifer Webber, in una dichiarazione. “Stiamo generando da eolico un quantitativo di energia che dà un approvvigionamento elettrico sicuro ad un costo che possiamo controllare, piuttosto che rimanere esposti alla fluttuazione globale prezzi dei combustibili fossili che hanno portate gli importi in fattura a crescere. Il vento ci dà la possibilità  di guidare il paese attraverso una transizione dai combustibili di vecchio stile verso una nuova economia a basso tenore di carbonio. Stiamo anche offrendo decine di migliaia di posti di lavoro per le persone che oggi lavorano nel settore dell’energia eolica britannica in rapida crescita.”