O&M: accordo innovativo tra Falck Renewables e GE

General Electric Company fornirà un servizio di full O&M per le 28 turbine del parco eolico di Falck Renewables a San Sostene (CZ)

O&M: accordo innovativo tra Falck Renewables e GE

Falck Renewables S.p.A. comunica che entrato nella fase operativa l’accordo tra la sua controllata Eolica Sud e General Electric Company attraverso GE Renewable Energy Business, per la fornitura del servizio di full O&M (Operations and Maintenance) per le 28 turbine eoliche GE da 1,5 MW installate presso il proprio parco eolico di San Sostene (CZ).

Il contratto, che avrà una durata iniziale di 5 anni, rappresenta una significativa accelerazione nel processo di efficientamento e di ottimizzazione degli impianti del Gruppo Falck.

Il contratto prevede infatti l’aggiornamento software di macchina (PLC) e SCADA e l’installazione di un sistema di ultima generazione in grado di coordinare e ottimizzare i parametri delle produzioni di turbine diverse nello stesso parco, adattandosi alle condizioni ventose di un sito orograficamente complesso quale quello di San Sostene.

 

L’installazione di pacchetti software innovativi permetteranno di migliorare la produzione e ottimizzare le manutenzioni programmate, focalizzando l’attenzione sull’aspetto predittivo.

Innovative anche le condizioni economiche del contratto rispetto a un mercato dell’O&M in continua e rapida evoluzione: costi, bonus e penali, saranno infatti variabili, dipendenti dall’effettiva produzione delle singole turbine (WTG) e rapportati al reale rendimento economico dell’impianto.
L’impianto di San Sostene Sud si presenterà quindi all’ottavo anno di esercizio con una configurazione perfettamente allineata ai più elevati standard tecnologici di settore. Grazie all’assetto realizzato, l’impianto si integrerà perfettamente in un più ampio progetto di gestione e analisi delle performance che il Gruppo Falck sta realizzando internamente e che coinvolgerà tutti i parchi eolici dell’intero portafoglio.

 

L’Amministratore Delegato di Falck Renewables, Toni Volpe, ha così commentato “Con GE abbiamo raggiunto un contratto innovativo e perfettamente su misura per il sito di San Sostene Sud. Stiamo utilizzando le migliori tecnologie digitali che ci consentiranno di fare un passo avanti verso una futura efficiente rete di energia pulita.”

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Falck Renewables nel nostro digital ecosystem”, dichiara Sanjeev Addala, Chief Digital Officer, di GE Renewable Energy“con questo progetto applicheremo analisi dei dati e soluzioni digitali alla loro flotta di turbine. L’intelligence sui dati consentirà a Falck di prendere decisioni strategiche sul funzionamento e la manutenzione dell’intera flotta di turbine, migliorandone i risultati operativi e aumentandone l’efficienza.”
Articolo precedenteCile, Messico e Sud Africa: energia solare più economica del carbone
Articolo successivoQuando il greenbuilding fa bene alla salute

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui