Fotovoltaico: l’India approva il progetto solare da 4 GW

L’India approva la costruzione del mega impianto fotovoltaico da 4 GW di potenza. Attraverso due fasi e in 7 anni di lavori il paese avrà uno degli impianti più grandi al mondo

Solare fotovoltaico(Rinnovabili.it) – L’interesse sempre maggiore nei confronti della crescita e dello sviluppo delle energie rinnovabili sta portando l’India a delineare un progetto record. I piani descrivono un impianto fotovoltaico che conterà una potenza complessiva di 4 GW e che con una spesa totale di 4,4 miliardi di dollari sarà completato suddividendo i lavori in due fasi che supereranno i 7 anni di durata.

 

Per dare concretezza al progetto l’India ha provveduto a siglare un accordo con sei aziende che si sono dimostrate disponibili a sviluppare il sistema che il Governo ha definito “una centrale solare ultra mega”.

L’impianto fotovoltaico sarà quindi realizzato in due fasi in Rajasthan vicino a Jaipur, nei pressi del lago Sambhar dove la capacità energetica sarà equiparabile a quella di 4 reattori nucleari. Durante la prima fase sarà costruito il primo GW di potenza mentre nella seconda fase si procederà con la realizzazione degli altri 3 GW di capacità durante in un periodo totale che dovrebbe di poco superare i 7 anni secondo quanto dichiarato la settimana scorsa dal Governo in una nota informativa.  Ad occuparsi della realizzazione del progetto sarà una joint venture composta da Bharat Heavy Electricals, Solar Energy Corporation of India, Hindustan Salts, Powergrid, Satluj Jal Vidyut Nigam e Rajasthan Electronics and Instruments che la scorsa settimana hanno firmato un memorandum d’intesa alla presenza del ministro delle industrie pesanti e delle imprese pubbliche Shri Praful Patel.