Fotovoltaico: NextEnergy Capital acquisisce oltre 16MW di impianti

Il fondo dedicato al fotovoltaico Italiano NextPower II si amplia grazie alla compravendita di sei impianti solari siciliani

Fotovoltaico: NextEnergy Capital acquisisce oltre 16MW di impianti

 

NextEnergy Capital (“NEC”) ha annunciato oggi la firma del contratto di compravendita che porterà il suo fondo dedicato al fotovoltaico italiano NextPower II all’acquisizione di un portafoglio di 16,6MW di proprietà del gruppo Veronagest S.p.A. ed altri azionisti. Il portafoglio è composto da sei impianti siti in Sicilia e realizzati dal primario operatore SunPower Corporation, in qualità di Engineering Procurement Construction (EPC) e O&M degli impianti, nonché fornitore dei moduli. Gli impianti sono operativi da oltre cinque anni ed hanno costantemente evidenziato elevati livelli di performance, generando circa 27,6 GWh all’anno, pari al fabbisogno elettrico annuo di circa 10.200 famiglie e ad un risparmio di emissioni di CO2 di 11.900 tonnellate l’anno.

 

Il portafoglio è finanziato in project finance da Unicredit S.p.A., Société Générale Milan Branch e Dexia Crediop S.p.A. NextPower II sta valutando diverse ulteriori opportunità di investimento nel settore, in linea con l’obiettivo di investimento dei €150m raccolti a seguito del primo closing del fondo a Giugno 2016. La gestione operativa del portafoglio post-acquisizione verrà assegnata a WiseEnergy Italia Srl, il più importante gestore di impianti fotovoltaici in Italia. Questo nuovo portafoglio contribuirà ad ampliare il portafoglio complessivo gestito da WiseEnergy Italia ad oggi pari a circa 1.700MW, distribuiti tra 1.250 impianti solari di taglia industriale. L’acquisizione incrementa il portafoglio di investimenti nel fotovoltaico di NextEnergy Capital che raggiunge così un totale di oltre 450MW includendo gli impianti controllati da NextEnergy Solar Fund (veicolo quotato alla borsa di Londra con il ticker NESF.L) nel Regno Unito.

 

Michael Bonte-Friedheim, Founding Partner e CEO di NextEnergy Capital, ha commentato così l’acquisizione: “Siamo molto felici di aver raggiunto l’acquisizione di questo portafoglio di impianti caratterizzati da un elevato livello di qualità tecnica, e provenienti da un operatore di comprovata esperienza nel settore delle rinnovabili quale Veronagest. Con questa acquisizione NextEnergy continua il suo percorso di crescita, che ci colloca tra i primi cinque proprietari di impianti fotovoltaici in Europa.

Aldo Beolchini, Managing Partner e CFO di NextEnergy Capital, ha aggiunto: “Questo accordo posiziona NextEnergy come la controparte preferenziale sia per i proprietari che per i finanziatori di impianti fotovoltaici in Italia, a dimostrazione della nostra abilità di valorizzare al meglio l’investimento fatto da chi ha sviluppato e tuttora possiede questi impianti, cosi come di portare rapidamente a termine una transazione. Ci aspettiamo di annunciare ulteriori acquisizioni nei prossimi mesi.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui