Due nuovi record mondiali per il fotovoltaico tandem 4T in perovskite

Un team di ricercatori internazionali ottimizza ulteriormente la celle solari trasparenti in perovskite per le applicazioni in tandem

fotovoltaico in tandem 4t
Foto di Valentin J-W da Pixabay

Aumenta l’efficienza del fotovoltaico tandem 4T in perovskite

(Rinnovabili.it) – In Europa esiste un’alleanza che sta mettendo a segno grandi risultati nel settore delle perovskiti solari. Parliamo di European Solliance Solar Research, un consorzio con sede nei Paesi Bassi fondato da fondata da TNO, l’Università tecnologica di Eindhoven e il Centro di ricerca olandese sull’energia. Oggi Solliance può contare su una fitta rete di istituti e scienziati che lavorano assieme sulle tecnologie fotovoltaiche di ultima generazione per accelerarne sviluppo ed efficienza. Non sorprende dunque sapere che il nuovo record mondale per il fotovoltaico tandem 4T in perovskite arrivi proprio da qui. 

la soluzione tandem offre un percorso praticabile e attraente per aumentare l’efficienza delle celle e dei moduli in commercio. Come? Combinando unità solari differenti (quindi semiconduttori con bande proibite diverse) una sopra l’altra al fine di ampliare la quantità di luce sfruttata. E maggiore è lo spettro luminoso assorbito, maggiore sarà la produzione. L’architettura fotovoltaica tandem può essere a 4 o 2 terminali (4T o 2T), a seconda che le celle forniscano energia elettrica separatamente o no.

L’opzione 4T presenta alcuni vantaggi pratici, permettendo di sfruttare esperienza e metodologie già disponibili nel settore. E appare interessante soprattutto in combinazione con la struttura bifacciale. 

Due nuovi record solari

La nuova svolta firmata Solliance si inserisce esattamente a questo punto. Dopo i record già raggiunti ad aprile 2021, il consorzio in collaborazione con il gruppo M2N di René Janssen presso l’Università di Tecnologia di Eindhoven, ha ulteriormente ottimizzato le celle in perovskite a banda larga (1,69 eV) con elevata trasparenza. Un passaggio necessario prima dell’applicazione nel tandem 4T. Nel dettaglio la cella in perovskite ha raggiunto un’efficienza stabilizzata del 17,8%. In combinazione con la cella inferiore in silicio di Panasonic, il gruppo ha segnato un nuovo record mondiale. Il nuovo fotovoltaico tandem 4T in perovskite/silicio vanta un’efficienza del 29,2 per cento. Il valore più alto della sua categoria.

E non è il solo primato raggiunto. In combinazione con una cella inferiore in CIGS di Miasolé, il team ha dimostrato dimostrata un’efficienza record del 27,1 per cento per un tandem flessibile perovskite/CIGS 4T.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui