Il Cile crea la piattaforma on-line per lo sviluppo solare

Il Ministero dell’Energia cileno ha annunciato la creazione di Explorador Solar, uno strumento aperto al pubblico che verrà impiegato per valutare il potenziale nazionale dell’energia solare

(Rinnovabili.it) – Si chiama Explorador Solar ed è il nuovo software promosso dal Ministero dell’Energia cileno per supportare lo sviluppo dell’energia fotovoltaica nel Paese. Nella strategia energetica nazionale sole e vento finalmente hanno assunto un ruolo preminente, ma per ottenere il massimo da due delle fonti più abbondanti sul territorio il governo ha deciso di affidarsi al mondo accademico.

 

Ed è così che il Dipartimento di Geofisica dell’Università del Cile ha messo a punto una piattaforma on-line per fornire un rapporto dettagliato sulla radiazione solare e sui kWh generati  in relazione alle diverse zone del Paese  e al periodo dell’anno. Lo strumento è stato presentato del ministro all’Energia Jorge Bunster in occasione della cerimonia d’inaugurazione di un impianto fotovoltaico da 1.4 MW da La Huayca nel deserto cileno di Atacama. “Il nostro paese – ha commentato il ministro –  ha  particolari condizioni di irraggiamento che sono uniche al mondo e possiedono una qualità decisamente più elevata rispetto  a quella dei grandi centri di sviluppo fotovoltaico come la Spagna e la Germania, il che implica un grande potenziale di sfruttamento come fonte energetica”.

 

Articolo precedenteArriva dal CNR il fotovoltaico low cost
Articolo successivoAirPlus: con il Green Company Account si viaggia senza inquinare