Abengoa completa Mount Sign Solar, fotovoltaico monoassiale da record

Abengoa ha completato a Calexico la centrale Mount Sign Solar, l’impianto fotovoltaico monoassiale più grande del mondo con 206 MW di potenza istallata

Mount Signal Solar(Rinnovabili.it) – La multinazionale Abengoa con sede a Siviglia ha annunciato la fine dei lavori per la realizzazione del Mount Sign Solar, l’impianto fotovoltaico monoassiale definito il più grande al mondo. Con 206 MW di potenza istallata la centrale è stata costruita nella città di Calexico, nella Imperial Valley, sud-est della California grazie ad un contratto del valore di 365 milioni di dollari che ha permesso la realizzazione della centrale che porterà energia elettrica a basso impatto ambientale in circa 72mila abitazioni della città di San Diego, evitando l’emissione in atmosfera di 356.000 tonnellate di CO2 all’anno.

 

Abengoa è responsabile della progettazione e della messa in funzione della enorme centrale che, realizzata su una superficie di 801 ettari è stato costruito posizionando più di tre milioni di moduli solari fotovoltaici che si muovono in direzione nord-sud seguendo il percorso del sole. Secondo i dati forniti da Abengoa, “nei momenti di maggiore attività, il progetto è venuto a generare più di 700 posti di lavoro diretti nel settore, la maggior parte dei quali coperti da personale locale” e in più, ha comunicato la società, la centrale è stata realizzata in un tempo record di soli 16 mesi.