L’idroelettrico dell’Ecuador porterà energia e benessere

La costruzione della diga Delsitanisagua oltre a portare i benefici dell’idroelettrico nella provincia provvederà alla realizzazione di opere collaterali

Diga Delsitanisagua(Rinnovabili.it) – Il progetto idroelettrico Delsitanisagua, da realizzare nella provincia ecuadoriana di Zamora Chinchipe porterà, oltre ai benefici energetici, anche benessere in una ventina di aree circostanti la diga grazie alla creazione di opere complementari.

I lavori prevedono l’istallazione di circa 30 chilometri di linee di trasmissione con cui l’energia prodotta verrà trasportata per soddisfare i bisogni di circa duemila abitanti.

A diffondere le specifiche del progetto l’Agenzia di stampa Andes che ha dichiarato il governo favorirà lo sviluppo della centrale investendo nella diga circa 200 milioni di dollari.

 

Le autorità locali appreso il via libera alla costruzione dell’impianto hanno espresso la propria fiducia in un’opera che oltre a produrre energia a basso impatto ambientale andrà a fornire lavoro al personale locale elettrificando una regione dove adesso con c’è rete energetica.

L’iter del progetto prevede l’istallazione di pali e trasformatori entro il settembre prossimo in modo che al più presto gli abitanti dell’area potranno beneficiare della corrente elettrica per il 70% della densità della popolazione. Finito il progetto è stato garantito verranno realizzate anche aule scolastiche, strade di accesso, servizi igienici e servizi di base che contribuiranno al miglioramento generale dello stile di vita degli abitanti della regione favorendo l’abbandono progressivo dei combustibili fossili ad oggi utilizzati per la produzione di energia elettrica.

 

http://www.youtube.com/watch?v=TUruIUH8LiQ