Amphibious House: completata la prima casa anfibia del Regno Unito

    Grazie ad uno scafo in cemento al posto delle fondamenta la Amphibious House è in grado di galleggiare sulle acque del Tamigi sollevandosi fino a 2,5 metri

     

    1 Amphibious House completata la prima casa anfibia del Regno Unito

     

    (Rinnovabili.it) – Con qualche mese di ritardo rispetto alle previsioni è stata completata la prima casa anfibia del Regno Unito. La Amphibious House, progettata dallo studio Baca Architects, sorge su una piccola isola a soli 10 metri dal Tamigi ed è in grado di galleggiare sull’acqua proprio come una barca.

    3 Amphibious House completata la prima casa anfibia del Regno Unito

     

     

     

    Scelta vincente dopo aver scartato altre tipologie edilizie come le palafitte e la casa completamente flottante, la casa anfibia si presenta a tutti gli effetti come una classica villetta di un piano rispettando tutti i regolamenti comunali in termini di altezze e dimensioni.

    Ma è nelle fondamenta che nasconde il suoi segreto. Una sorta di “darsena” scavata sotto la casa accoglie un vero e proprio scafo in cemento, collocato al di sopra di un ponteggio galleggiante, ovviamente ancorato a quattro supporti che ne assicurano la resistenza alle sollecitazioni dell’acqua e permettono alla struttura di sollevarsi ma non spostarsi fino a 2 metri e mezzo, applicando a tutti gli effetti il principio di Archimede.

    I giardini terrazzati esterni inoltre agiscono da primo visivo allarme di allagamento, segnando l’aumento del livello dell’acqua in base alle terrazze già sommerse.

    2 Amphibious House completata la prima casa anfibia del Regno Unito

    Sempre attenti alla sostenibilità in tutti i loro progetti, Baca Architects hanno sviluppato la Amphibious House con un occhio di riguardo all’efficienza, sfruttando l’energia rinnovabile, un elevato grado di isolamento termico, utilizzando vetrate a triplo vetro ed un rivestimento in legno e zinco.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui