Bollette più leggere del 60% con i “Condomini efficienti” di Milano

    La campagna “Condomini efficienti”, promossa da Legambiente, permetterà agli amministratori, proprietari e condomini di conoscere i vantaggi della riqualificazione

    Bollette più leggere del 60per cento con i Condomini efficienti di Milano(Rinnovabili.it) – Si è tenuta ieri la presentazione ufficiale della campagna “Condomini efficienti”, organizzata da Legambiente con i Patrocino del Comune di Milano, per promuovere la riqualificazione energetica dei condomini milanesi.

     

    Nata nell’ambito della campagna “HabitaMi”, il programma Condomini Efficienti partirà ad aprile con un tour itinerante tra le 9 zone di Milano per portare all’attenzione di amministratori, proprietari ed inquilini i benefici della riqualificazione energetica degli edifici pari ad un vero e proprio ritorno economico diretto nelle tasche dei cittadini.

    Basti pensare che la spesa media per il riscaldamento dell’abitazione sostenuta da una famiglia milanese si attesta sui 1.500 euro l’anno: apportando cambiamenti all’impianto di riscaldamento o all’edificio stesso, si può raggiungere un risparmio tra il 30 ed il 60% sulla bolletta energetica, pari a circa 500-1.000 euro l’anno. A tutto questo è inoltre possibile sommare l’ecobonus attualmente in vigore sulle riqualificazioni energetiche e che permette di detrarre fino al 65% delle spese sostenute per l’efficientamento energetico degli immobili.

     

    ’Condomini Efficienti’ offre l’occasione a tutte le famiglie milanesi di risparmiare sui costi dell’abitare e ridurre inquinamento e consumi energetici”, ha dichiarato Barbara Meggetto, direttrice Legambiente Lombardia.  “L’investimento in risparmio di energia è tra i più promettenti e interessanti oggi in tutta Europa e la necessità di rendere più efficienti le abitazioni è ormai legge, in Europa come in Italia. Nell’arco dei prossimi trent’anni sarà obbligatorio metter mano a circa 40 mila condomini di Milano: quasi 1300 edifici all’anno. Si apriranno quindi cantieri da centinaia di migliaia di euro, dei veri e propri ‘cantieri verdi’ per risparmiare sull’energia, diminuire l’inquinamento e vivere meglio. Tutti cantieri in regola, con fattura detraibile: questa è vera green economy”.

     

    Per un anno, fino a marzo 2015, il tour di “Condomini Efficienti” sarà occasione per conoscere i vantaggi delle riqualificazioni energetiche, arrivando a monitorare oltre 5.000 edifici, offrendo check-up gratuiti e, agli interessati, preventivi trasparenti redatti da aziende e professionisti che hanno accettato di lavorare in base all’accordo volontario “Patti Chiari”, promosso dal Comune di Milano e che rende direttamente responsabili le società o i professionisti di eventuali mal funzionamenti degli impianti.

     Gli “Sportelli Energia” e la campagna “Condomini Efficienti” attivati dal Comune di Milano porteranno ad un netto miglioramento della qualità degli immobili milanesi, contribuendo in maniera significativa a riqualificare gli edifici con scarse prestazioni evidenziati anche dal report di Legambiente “Tutti in classe A, radiografia energetica del patrimonio edilizio italiano”.