Lubiana: il nuovo centro di controllo aereo ad alte prestazioni

    Inaugurato il nuovo Air Control Center di Lubiana ad energia termica quasi zero, grazie alla progettazione passiva dell’involucro, ai vetri a controllo solare e l’impianto geotermico.

    Lubiana Air Traffic Center(Rinnovabili.it) – E’ finalmente stato completato il nuovo Air Traffic Control Center dell’Aeroporto di Lubiana, una struttura ad altissime prestazioni studiata per assicurare il massimo comfort e la massima sicurezza 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

     

    Lo studio dell’edificio ha richiesto diversi anni di indagine a causa della strategica sicurezza dell’impianto. Una volta incaricati del progetto, gli architetti dello studio SADAR+VUGA, hanno optato per una struttura compatta, funzionale sia nella disposizione degli spazi interni che nella gestione dei consumi. Il ruolo principali è affidato all’involucro edilizio monolitico esterno del Control Center di Lubiara, dove le partizioni opache altamente coibentate si alternano alle fasce orizzontali delle aperture color bronzo dotate di vetri a controllo solare in grado di schermare le radiazioni luminose, permettendo alla luce solare di penetrare senza surriscaldare le stanze interne.

     

    1 Lubiana Air Traffic Center

     

    A proteggere la facciata sono inoltre stati inseriti una serie di brise-soleil in alluminio disposti in corrispondenza dei parapetti delle finestre ed anche in questo caso, studiati ad hoc in base all’inclinazione dei raggi solari.

    Questi accorgimenti passivi consentono all’Air Traffic Control Center di Lubiana, di limitare al minimo le dispersioni termiche e di conseguenza gli sprechi, permettendo all’impianto geotermico che alimenta la struttura di garantire la quasi totalità dei consumi termici.