NEST: il green building “simulato” per sperimentare le innovazioni

    Entro il 2015 prenderà vita NEST, il progetto per la costruzione di un green building dove sperimentare le innovazioni per l’architettura, composto da 50 moduli intercambiabili ad alta efficienza.

    NEST green building simulato per testare l'efficienza(Rinnovabili.it) – Per testare sul campo le potenzialità dei materiali da costruzione e delle tecnologie innovative proprie dell’architettura green, un team di ricercatoti svizzeri ha elaborato NEST: un vero e proprio green building per accogliere le innumerevoli sperimentazioni ecoefficienti.

     

    Il progetto NEST è stato sviluppato dell’istituto interdisciplinare di ricerca svizzero Empa, per testare, elaborare ed ottimizzare sul campo le potenzialità dei sistemi innovativi per il settore delle costruzioni green, partendo dai materiali, fino ad arrivare alle energie rinnovabili.

    Ad una struttura portante centrale, realizzata con materiali leggeri per limitare il consumo di risorse, saranno successivamente applicati 50 moduli abitativi intercambiabili tra residenza e ufficio, per mettere in pratica secondo una modalità “plug-and-play” le sperimentazioni prescelte.

     

    NEST green building simulato per testare l'efficienza

     

    La costruzione della “spina dorsale” portante del progetto NEST dovrebbe iniziare entro pochi mesi, mettendo i ricercatori in condizioni tali da ultimare i lavori entro il 2015, passando alla fase attiva di sperimentazione.

    Una delle caratteristiche determinanti del progetto NEST, sarà la multidisciplinarità, grazie alla quale gli istituti di ricerca, i professionisti ed i costruttori avranno modo di dialogare e confrontarsi sui risultati delle sperimentazioni effettuate, migliorando la qualità dei servizi offerti.

    Ovviamente la componente digitale sarà di fondamentale importanza per il progetto NEST, creando una rete multimediale dove raccogliere simultaneamente i dati elaborati dalle sperimentazioni, per arrivare a proporre per il mercato, solo le soluzioni più efficaci.