Un quartiere sostenibile per trasformare Parigi in una smart city

    Un nuovo complesso scolastico ecoefficiente per il quartiere sostenibile nel cuore della capitale Parigi, per trasformare la città in una vera smart city

    1 Quartiere sostenibile per Parigi - foto credit Sergio Grazia(Rinnovabili.it) – Trasformare Parigi in una moderna smart city, partendo dalla costruzione di quartieri sostenibili dove l’efficienza energetica e la qualità della vita siano le caratteristiche principali.

    Partendo da questi presupposti, gli architetti dell’Atelier Phileas hanno realizzato nel 17° arrondissement a Cardinet-Chalabre, un innovativo complesso scolastico ad energia quasi zero, per creare un nuovo modello urbano adatto ad un quartiere sostenibile.

    Questa nuova ZAC (zona di sviluppo urbano) illustra tutte le ambizioni green di Parigi, partendo dalla riqualificazione delle aree dismesse, sino ad arrivare alla costruzione di strutture pubbliche, sempre mantenendo elevata la qualità e ridotti i consumi.

     

    Quartiere sostenibile per Parigi - foto credit Sergio Grazia

     

    Gli oltre 9.000 mq del complesso scolastico per il quartiere sostenibile, sono progettati secondo i principi dell’architettura passiva, sfruttando la ventilazione naturale, proteggendo le facciate dall’irraggiamento diretto, scegliendo superfici vetrate ad alto isolamento inserendo superfici a verde pensile e privilegiando materiali ecocompatibili.

    A queste caratteristiche si aggiunge poi la scelta di produrre energia rinnovabile in loco, puntando alla massima riduzione dei consumi per diminuire gli sprechi ed il costo economico.