Da Castello medievale a casa vacanze

Nella ristrutturazione del Castello di Astley, vecchio e moderno convivono fianco a fianco, creando una casa vacanze inondata dalla luce naturale ed immersa nella storia.

3 Astley Castle ristrutturazione da Sterling Prize 2013

 

(Rinnovabili.it) – Tra i progetti finalisti dell’edizione 2013 del celebre RIBA Stirling Prize, è stata selezionata anche un’insolita ristrutturazione edilizia, che ha trasformato un castello del XII in una moderna casa vacanze.

 

Il Castello di Astley nel Warwickshire era un tempo la casa di una nobile famiglia inglese, poi trasformata in hotel fino al 1970, quando l’intera struttura venne distrutta da un terribile incendio. Non avendo a disposizione un vero budget per la ristrutturazione, la fondazione no-profit The Landmark Trust lanciò un concorso per la riqualificazione della struttura, che venne vinta dallo studio Witherford Watson Mann.

 

1 Astley Castle ristrutturazione da Sterling Prize 2013

 

L’esito inaspettato della ristrutturazione finalista dello Stirling Prize 2013, ha creato un edificio a due piani dove nuovo e vecchio convivono fianco a fianco in due forme volutamente distinte. Ai vecchi muri “diroccati” in arenaria è stata affiancata la struttura moderna che alterna il legno lamellare della copertura e dei pavimenti, alle pareti in laterizio, volutamente in contrasto con la struttura precedente.

Grazie a questa particolare ed accurata ristrutturazione, il Castello di Astley è stato trasformato in una moderna casa vacanze per otto persone, inondata dalla luce naturale grazie alle ampie vetrate ed inserito in un contesto storico senza precedenti.

Il nuovo tetto in legno si estende parzialmente sopra alla struttura preesistente, lasciando però una porzione di superficie priva di copertura, per ricreare un suggestivo giardino interno, che permette di portare la luce naturale fino all’interno della struttura.