Una lega speciale di alluminio riciclato per le nuove Jaguar

La collaborazione di Novelis e Jaguar ha portato alla creazione una lega di alluminio riciclato al 75%, per migliorare la sostenibilità dei veicoli

Una lega speciale di alluminio riciclato per le nuove Jaguar 2

 

(Rinnovabili.it) – La nuova Jaguar XE ha deciso di incorporare una nuova lega di alluminio riciclato al 75%. Lo ha annunciato la casa automobilistica insieme a Novelis, azienda multinazionale specializzata nella produzione e riciclo dell’alluminio.

La nuova lega, che si chiama RC5754, è stata progettata da Novelis con l’intento di superare gli standard consueti. RC5754 è composta da una quota di rifiuti metallici provenienti da auto a fine vita superiore a qualsiasi altra lega creata in precedenza dall’azienda.

Il prodotto è stato confezionato appositamente per il progetto REALCAR (REcycled ALuminium CAR), che ha sancito la collaborazione tra Novelis e Jaguar. REALCAR risale ormai al 2008, quando fu lanciato per creare un modello di produzione a ciclo chiuso, con lo scopo di prolungare la vita utile delle auto invece che interromperlo con la demolizione.

 

Una lega speciale di alluminio riciclato per le nuove JaguarIl riciclo dell’auto è un settore che sempre più prenderà piede nel prossimo futuro, dal momento che vi sono specifici obblighi nell’Unione europea, che ha fissato delle soglie anche piuttosto alte. È obbligatorio, dal 2015, riciclare almeno il 95% del peso del veicolo. Quasi nessun Paese è in linea con la direttiva europea, ma questo non può che accelerare il percorso dell’industria, che deve sempre più assumere un approccio coerente con l’economia circolare.

La lega di alluminio messa a punto da Novelis, va in questa direzione: sarà ora integrata nei nuovi modelli di Jaguar Land Rover. La multinazionale attualmente lavora con molte altre case automobilistiche, che richiedono all’azienda diversi prodotti in alluminio solidi, flessibili e leggeri. Tali fogli di metallo vengono utilizzati in più di 180 veicoli oggi in produzione, tra cui il la nuova Ford F-150 e la Range Rover. Novelis si attende addirittura una crescita a due cifre nell’utilizzo globale di alluminio (per il settore automobilistico) entro la fine del decennio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui