• Articolo Napoli, 28 agosto 2012
  • Sarà la città di Napoli ad accogliere l'evento internazionale dall'1 al 7 settembre

    Smart Cities in scena a Napoli per il “World Urban Forum 6”

  • Ai nastri di partenza il sesto World Urban Forum organizzato dal UN-Habitat , che quest’anno avrà come tema il “Futuro della città” coinvolgendo oltre 160 Paesi del mondo

(Rinnovabili.it) –  Mancano ancora pochi giorni all’inizio del World Urban Forum 6, uno dei più importanti eventi a livello internazionale sul tema dell’urbanizzazione e delle smart cities, che quest’anno troverà spazio nella splendida cornice della città di Napoli. Organizzato da UN-Habitat (l’Agenzia delle Nazioni Unite per gli insediamenti umani) in collaborazione con il Governo italiano e la Regione Campania, l’evento vedrà la partecipazione di oltre 160 Paesi del mondo con oltre 7mila accreditati, che nei giorni dal 1 al 7 settembre, avranno la possibilità di visitare personalmente il “villaggio internazionale” compiendo un giro del mondo virtuale per approfondire con i diretti interessati il tema dell’urbanizzazione e lo sviluppo negli anni di numerosi centri urbani.

Il 2 settembre inoltre , UN-Habitat presenterà il rapporto “Sulle Città del Mondo nel 2012/2013: la Prosperità Urbana” affrontando temi cruciali delle città presenti e future quali la Pianificazione urbana, il rapporto con le Istituzioni, La normativa, La qualità della vita, Equità e Prosperità, la produttività e naturalmente l’importante tema della Mobilità, dell’Energia e dell’Ambiente.

Accanto agli eventi principali ci sarà spazio per oltre 120 workshop, 12 tavole rotonde, 20 seminari e diverse assemblee che coinvolgeranno anche le associazioni locali, il mondo accademico, ricercatori e professionisti esclusivamente attorno al tema principale del “Futuro delle Città”.