• Articolo Bologna, 30 settembre 2013
  • Alla fiera di Bologna dal 16 al 18 ottobre 2013

    Smart City Exhibition 2013: rilanciare il Paese con le città intelligenti

  • Dopo il successo della prima edizione torna Smart City Exhibition, un viaggio virtuale tra le migliori esperienze internazionali dedicate all’innovazione urbana ed alle città intelligenti.

Smart City Exhibition 2013(Rinnovabili.it) – Dal 16 al 18 ottobre torna a Bologna, Smart City Exhibition 2013 l’unica manifestazione del panorama italiano interamente dedicata al tema delle città intelligenti, tra esperienze internazionali e occasioni di confronto nazionale.

 

Organizzata da Bologna Fiere e FORUM PA, Smart City Exhibition 2013 trasformerà la città di Bologna nella capitale europea dello sviluppo urbano intelligente, focalizzando l’attenzione sulle best-practice messe in pratica nei più differenti contesti metropolitani a livello globale, da Boston a Saragozza, da Chicago a Copenaghen, passando per il Sud America.

 

In  occasione della prima giornata di Smart City Exhibition, di cui Rinnovabili.it è media partner, verrà inoltre presentata la seconda edizione di iCity Rate, il Rapporto annuale sull’intelligenza delle città italiane realizzato da FORUM PA per stilare una classifica delle realtà più smart del territorio nazionale, dove la qualità della vita dei cittadini è vissuta come una priorità.

Quest’anno inoltre, Smart City Exhibition 2013 si svolgerà in contemporanea al SAIE, il 49esimo Salone dell’Innovazione Edilizia, trasformando l’evento in una manifestazione a tutto tondo, per indagare le potenzialità delle città smart del futuro, partendo dalla macro scala urbana, fino ad arrivare al dettaglio dell’efficienza energetica del costruito.

 

Nei tre giorni di conferenze, keynote, e laboratori si potranno ascoltare speaker provenienti dalle principali città europee e americane. Tra gli altri: il Direttore della New Urban Mechanics di Boston, Nigel Jacob; il Coordinatore delle Città Digitali Latinoamericane Juan Pablo Espinosa; il Chief Information Officer di Barcellona Manel Sanromà; lo studioso Nicos Komninos, protagonista nella definizione delle linee di programmazione europea nel settore; Daniel Sarasa, Urban project manager di Saragozza; Florence Barale, Assessore per Nizza-Costa Azzura città Metropolitana; Fabrice Roussel, Vice Presidente di Nantes Métropole (la Comunità Urbana di Nantes, che conta 590.000 abitanti e 24 comuni, ed ha ricevuto quest’anno il titolo di Capitale verde europea).

 

Ma  Smart City Exihibition 2013 sarà soprattutto l’evento dedicato ai cittadini ed alle imprese che quotidianamente si occupano di realizzare soluzioni e prodotti smart per le città, come i futuri vincitori del concorso “Nuovi strumenti per una città migliore” lanciato pochi giorni fa e indirizzato alla ricerca delle piccole realtà innovative sparse sul territorio italiano.