Io Coltivo Italia, un ritorno alla terra 4.0

Valorizzare i prodotti ortofrutticoli nazionali, incoraggiare il ritorno alla terra in modalità 4.0, promuovere un’economia sostenibile e di qualità. Questi gli obiettivi di Io Coltivo Italia-Associazione per la Promozione dell’Agricoltura, progetto agricolo associativo che si propone di gestire l’intera filiera produttiva Made in Italy. La realtà, oltre a curare un e-commerce di frutta e verdura, […]

Io Coltivo Italia
Foto di Bohdan Chreptak da Pixabay

Valorizzare i prodotti ortofrutticoli nazionali, incoraggiare il ritorno alla terra in modalità 4.0, promuovere un’economia sostenibile e di qualità. Questi gli obiettivi di Io Coltivo Italia-Associazione per la Promozione dell’Agricoltura, progetto agricolo associativo che si propone di gestire l’intera filiera produttiva Made in Italy. La realtà, oltre a curare un e-commerce di frutta e verdura, sta promuovendo una sorta di “adozione a distanza” dei campi.

Attualmente l’Associazione gestisce delle serre in vari territori italiani, famosi per le produzioni di qualità: Agro Pontino, Cilento, Sicilia. Qui sono coltivati, seguendo il l ciclo stagionale, pomodori, zucchine, melanzane, funghi ma anche peperoni, carciofi, carote e frutta. Per ricevere i prodotti a casa basta un click: tramite un’App dedicata è possibile infatti predisporre l’ordine che sarà consegnato nelle 24 ore successive

Leggi anche La tecnologia nell’agricoltura di domani, arriva Agridigit

Grazie all’applicazione sarà possibile “adottare” un lotto di 50 mq di serra professionale e un albero di olivo, e grazie a un sistema di telecamere si seguiranno la crescita delle piante e i processi di lavorazione. La sicurezza per il consumatore che il prodotto sia naturale e completamente italiano è affidata alla mappatura e al tracciamento della tecnologia BluDev che si occupa sia della blockchain che del rilascio del food passport, che garantiscono standard qualitativi e produttivi elevati anche ai piccoli produttori. Chi acquista, grazie a un identificatore digitale, può verificare l’origine di un prodotto e le sue validazioni in tutta trasparenza. Grazie a una bio-impronta digitale per ogni prodotto e per ogni lotto, BluDev è in grado di tracciare tutti i passaggi del prodotto dal campo alla tavola e leggerli con il dispositivo di scansione fisico-chimica Bio Scan.

Leggi anche La fattoria verticale, agricoltura urbana ad alta tecnologia

Sempre con l’app si possono fare gli ordini, da ricevere a casa o da ritirare nei punti vendita associati. Chi sottoscrive la ICI Card ha diritto a uno sconto del 20%.

Io Coltivo Italia promuove dei corsi che inizieranno nel 2021 per chi volesse diventare agricoltore e per rendere consapevoli i consumatori. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui