Green Climate Fund: a Bali i dettagli della strategia

Si stanno definendo a Bali i dettagli per la partenza del Green Climate Fund, che punta ad assegnare alla lotta contro il climate change 100 mld di dollari annui

green climate fund(Rinnovabili.it) – Stanno per riunirsi in Indonesia i membri del Green Climate Fund, decisi ad elaborare la strategia che meglio permetterà di raccogliere e gestire i 100 miliardi di dollari annuali stanziati dai paesi ricchi per affrontare il cambiamento climatico.

 

I diplomatici riuniti a Bali durante questa settimana sperano di riuscire a dare più concretezza al Fondo che, ideato a Cancun nel 2010 durante la XVI Conferenza delle Parti dell’UNFCCC, dovrebbe sostenere gli interventi in campo climatico lì dove e n’è più bisogno cercando di guidare gli investimenti nelle tecnologie a basse emissioni di carbonio assegnando le somme in maniera razionale.

Lo scorso novembre a Varsavia la COOP 19 ha stabilito l’inizio dell’assegnazione dei fondi a partire dalla fine dell’anno in corso, durante il quale in Perù, a Lima, si svolgerà il nuovo vertice.

Al momento gli incontri di Bali serviaranno per definire una nuova strategia da presentare in occasione della conferenza peruviana dove si cercherà di attirare l’attenzione dei grandi investitori visto il progredire troppo lento delle negoziazioni da quando il Green Climate Fund è stato istituito con l’intenzione di investire in questo settore almeno fino al 2020 nelle tecnolgie pulite, in progetti climatici e nell’aumento della resilienza dei paesi minacciati dall’aumento della temperatura globale.