Il gioco salva-ambiente di CONOU torna su Twitch

Tra partite, quiz e chiacchiere verdi, il progetto di edutainment del Consorzio approda sul social viola assieme agli streamer italiani Kafkanya e Terenas e all’ingegnere ambientale e green influencer Teresa Agovino

conou

(Rinnovabili.it) – Green League, il primo social game di educazione ambientale realizzato dal CONOU, è approdato sul celebre social viola per la seconda #GREENCHALLENGE. Questo pomeriggio alle 14.30 è iniziata su Twich la live di Kafkanya, Terenas e Teresa Agovino che app CONOU “alla mano” si sono sfidati ai giochi Garble, Snuck e Oil Buster Reloaded. Non solo partite ma anche discussioni aperte sui temi ambientali, dalla questione della gestione dei rifiuti alla compensazione della CO2. E domande dirette alla chat per testare le conoscenze ambientali dei più giovani. Un modo divertente e coinvolgente per parlare di rispetto per l’ecosistema e promozione delle buone prassi di sostenibilità.

Il CONOU replica così l’appuntamento di edutainment andato on line a giugno 2020, quando si era svolto un evento digitale affidato alla conduzione di due noti personaggi della scena social italiana come Kurolily e Hemerald. 

Leggi anche Green League, se imparare a rispettare l’ambiente è un gioco da ragazzi

Sin dalle origini del Consorzio abbiamo messo in campo iniziative e progetti di comunicazione e sensibilizzazione rivolti al grande pubblico, in particolare ai ragazzi delle scuole e ai giovani che un domani saranno cittadini adulti”, ha affermato Paolo Tomasi, Presidente del CONOU. Oggi in maniera sempre più decisa i buoni comportamenti in tema di ambiente fanno parte delle prassi di molti teenager e come CONOU, siamo chiamati a fare in modo che questo già ampio target sia in continua crescita. Il ricorso alle forme di interazione così efficaci e dirette rese possibili dai canali social in costante fermento è quindi una scelta che intendiamo percorrere appieno perché rappresenta il miglior modo per dare applicazione al nostro mandato di coinvolgimento e informazione della cittadinanza e puntualmente delle giovani generazioni”.

L’iniziativa, ideata e coordinata da eprcomunicazione, agenzia specializzata in comunicazione ambientale che cura la strategia integrata del Consorzio, ha ricevuto per la sua attivazione il contributo di E-LISE, realtà innovativa specializzata in Electronic live & series nata dalla joint venture tra 247Production e Arkadia.

I protagonisti della nuova #GREENCHALLENGE

Kafkanya Full time streamer impegnata nel mondo del doppiaggio, Virginia Gambatesa conduce dirette su molteplici format, spaziando dalla pittura al social reading, dai live talk al gameplay d’intrattenimento.

Terenas All’anagrafe Lapo Raspanti, attivo su Twitch e su YouTube, è il caster ufficiale della sezione italiana di League of Legends. Appassionato di caffè e di gatti almeno quanto di gaming, è una delle voci più autorevoli della scena competitiva del paese.

Teresa Agovino Ingegnere ambientale e consulente di turismo sostenibile. Realizzare progetti di cooperazione internazionale per supportare le comunità a sud del mondo, si occupa di accompagnare gli operatori di turismo nel loro percorso verso la sostenibilità. Attraverso i social (in prevalenza Instagram), sensibilizza sui temi della sostenibilità ambientale utilizzando un linguaggio semplice e alla portata di tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui