Apre Solis Greenlog, il primo polo logistico del freddo green

Apre Solis Greenlog, il primo polo logistico del freddo energicamente autonomo alimentato da energia rinnovabile

Polo Solis GreenLog Inv.(Rinnovabili.it) – La Solis ha il piacere di invitarla alla presentazione del progetto  Solis GreenLog, il primo polo logistico del freddo energicamente autonomo alimentato da energia rinnovabile, prevista per il giorno 14 maggio alle ore 10.30 presso il Polo Logistico, in Piazzano di Atessa (CH). In questa occasione sarà illustrato il progetto in ogni aspetto: ambientale, innovativo, tecnologico, finanziario e commerciale.

A poco più di un anno dall’annuncio, la Solis realizza un progetto unico ed innovativo nel panorama industriale internazionale, un progetto nel quale l’energia rinnovabile viene applicata  per la prima volta ad un sistema industriale tradizionale energivoro, quale quello della logistica,  e innovazioni tecniche – tecnologiche  vengono messe a sistema per dar vita ad un Energy Management che si basa sul prefetto equilibrio tra energia rinnovabile ed efficientamento energetico.

Mentre veniva realizzato,  Solis GreenLog già raggiungeva questi importanti risultati:

  • È seguito dal Ministero dell’Economia e dal Ministero dell’Ambiente.
  • È stato selezionato e inserito, nel rapporto annuale del Settore Energia e Clima di Legambiente, come “Buona Pratica” ossia come realtà concreta che porta benefici economici ed ambientali, ma anche qualità di vita e miglioramento dei sistemi energetici.
  • È stato  premiato come Migliore Impresa Green da Confindustria Abruzzo.
  • Ha ricevuto consensi dalla stampa nazionale.
  • Ha attirato l’interesse del mercato italiano ed estero con contatti commerciali già attivi in Emilia Romagna, nelle Marche, in Piemonte.
  • Ha avuto richieste per replicare l’impianto negli Emirati Arabi, in Africa e Giappone, Paesi nei quali sono stati avviati rapporti commerciali.
  • E’ stato registrato con brevetto europeo.
  • E’ stato finanziato, in parte, con un prestito obbligazionario Solis emesso appositamente per il progetto.

 

Come arrivare: Uscita Autostradale A14 Val Di Sangro;proseguire Strada Provinciale Pedemontana direzione Atessa; uscire ad Atessa svoltare a destra e proseguire dritto fino a Piazzano di Atessa (da qui seguire auto di cortesia SOLIS).

Articolo precedenteEolico: Tarfaya sarà la centrale più grande dell’Africa
Articolo successivoUGreenS, come migliorare la qualità urbana con i giardini verticali