Ambienta SGR cede Tower Light SRL a Generac (USA)

Ambienta sgr cede Tower Light srl, a Generac (Usa). Tower Light sarà per Generac la piattaforma da cui avviare e sviluppare la propria presenza commerciale in Europa

lightbulbAmbienta, il più grande fondo europeo di private equity nel settore ambientale gestito da Ambienta SGR SpA, annuncia di aver perfezionato la cessione del 100% di Tower Light Srl a Generac Holdings Inc., azienda con sede negli Stati Uniti, leader nella progettazione e produzione di generatori e torri mobili di illuminazione e quotata alla borsa di New York. Ambienta aveva acquisito una partecipazione dell’82% in Tower Light a febbraio 2012, con un investimento di €13,5 milioni tramite un’operazione di management buy-out.

 

Fondata nel 1996, con sede a Villanova d’Ardenghi (Pavia), Tower Light è leader di mercato in Europa nella produzione di torri mobili di illuminazione, con la più ampia gamma di prodotto al mondo, flessibilità produttiva e costante innovazione particolarmente negli ambiti della sicurezza e dell’efficienza energetica. Tower Light commercializza i propri prodotti in oltre 50 paesi. A livello consolidato la Società conta circa 100 dipendenti e stima per il 2013 un fatturato di oltre €40 milioni, di cui il 90% all’estero, ed un EBITDA di €8.5milioni, con un debito netto inferiore a una volta l’EBITDA.

Dal 2010 la Società ha continuato nel suo percorso di crescita raddoppiando il fatturato, spinta da un mercato sostenuto da fondamentali di lungo termine (crescita dell’investimento infrastrutturale, crescente attenzione a sicurezza ed efficienza energetica), e da un posizionamento commerciale vincente votato alla progressiva penetrazione di mercati esteri. Ambienta ha supportato la Società nel razionalizzare la crescita attraverso una migliore struttura distributiva, aprendo ad esempio il mercato tedesco e costituendo una filiale in Brasile, stimolando la diversificazione dei ricavi e valutando opportunità di crescita esterna. L’organizzazione aziendale è stata rinforzata a vari livelli, permettendo alla Società di evolvere da un modello puramente imprenditoriale ad una struttura di standard professionali tali da potere dialogare da pari con le grandi multinazionali del settore.

 

Tower Light ha raggiunto con due anni di anticipo tutti gli obiettivi strategici e finanziari fissati da Ambienta al momento dell’investimento, ed ha riscontrato un crescente interesse da parte di grandi operatori del settore. Su questi presupposti è stata sviluppata la relazione con Generac, che ha portato all’operazione di cessione. Generac condivide con Tower Light la medesima disciplina industriale, un forte trend di crescita storica e prospettica, ed era alla ricerca di una piattaforma sufficientemente flessibile e scalabile che permettesse un ingresso rapido nel mercato europeo e gli assicurasse una leadership mondiale nell’ambito delle torri mobili di illuminazione.

“Siamo riusciti ad accrescere fatturato e redditività della Società più velocemente del previsto grazie alla nostra capacità di ulteriormente internazionalizzare le vendite, con un EBITDA che da quanto abbiamo approcciato la Società è raddoppiato” ha spiegato Mauro Roversi, Partner di Ambienta. “Questo conferma che Ambienta è in grado di individuare opportunità di investimento in nicchie ad alto potenziale di crescita che sono trainate dall’inarrestabile trend di ottimizzazione nell’utilizzo delle risorse, fenomeno oramai trasversale a tutti i settori industriali. In ultimo, ciò dimostra che si possono ottenere ritorni sul capitale significativamente superiori ai rendimenti obiettivo, puntando sulla crescita e minimizzando l’uso della leva finanziaria”.

‘’L’ingresso in Generac rappresenta una grande opportunità di sviluppo per Tower Light’’ ha aggiunto Francesco Lodrini, Investment Manager di Ambienta, ‘’Generac non opera attualmente in Europa, e punterà sulla struttura di Tower Light per avviare e sviluppare la propria presenza commerciale nel continente, mettendo allo stesso tempo a disposizione del marchio italiano la propria forza commerciale negli Stati Uniti”.

“Tower Light rappresenta una grande opportunità strategica, che consentirà a Generac di espandere la propria offerta di prodotto e la propria presenza geografica, diventando un leader globale nelle torri faro, in grado di partecipare alla crescita attesa per questa categria di prodotto all’infuori degli Stati Uniti” ha detto Aaron Jagdfeld, Presidente e Chief Executive Officer di Generac.

“Tower Light ha avuto un rapido sviluppo negli ultimi anni in diverse aree geografiche in tutto il mondo, trainato da una domanda in espansione e da un’offerta estremamente qualificata. Dopo aver ulteriormente potenziato la nostra struttura organizzativa e commerciale con Ambienta al nostro fianco, confidiamo che l’ingresso nel gruppo Generac porterà notevoli sinergie ed opportunità di crescita per Tower Light”, ha dichiarato Andrea Fontanella, CEO di Tower Light.

A seguito della cessione il gruppo dirigente di Tower Light continuerà a guidare l’azienda e il marchio Tower Light entrerà a far parte della gamma di marchi di Generac, insieme a Magnum e Ottomotores.

L’operazione, curata dal Partner Mauro Roversi e dall’Investment Manager Francesco Lodrini, è stata seguita dagli avvocati Giorgio Fantacchiotti e Nicola Marchioro dello studio Bonelli Erede Pappalardo per la parte legale, dal dottor Giuseppe Galeano dello studio CBA per la parte fiscale e da Bognandi & Associati per gli aspetti contabili. Lo studio Chiomenti ed E&Y hanno seguito Generac rispettivamente per gli aspetti legali e contabili.