Cosa sono gli impianti radianti e a cosa servono

Gli impianti radianti permettono di sfruttare al meglio le prestazioni dei generatori ad alta efficienza, come le pompe di calore o le moderne caldaie a condensazione

impianti radianti

Contenuto sponsorizzato

Gli impianti radianti a pavimento, soffitto oppure a parete sono soluzioni che garantiscono un clima confortevole all’interno degli ambienti domestici o lavorativi. Potenti e a basso consumo energetico, permettono di sfruttare al meglio le prestazioni dei generatori ad alta efficienza, come le pompe di calore o le moderne caldaie a condensazione, utilizzando acqua a una temperatura non superiore a 35° in inverno e non inferiore a 18° in estate. 

RDZ sistemi radianti progetta e realizza impianti di riscaldamento e raffrescamento radiante sicuri, adatti a qualsiasi esigenza di installazione, che offrono risparmio energetico e la massima libertà di arredamento. Cerchiamo di capire cosa sono i sistemi radianti e quali vantaggi offrono.

Cosa si intende per impianti radianti?

Gli impianti radianti sono una soluzione efficace che consente di distribuire e mantenere la giusta temperatura negli ambienti domestici o lavorativi in qualsiasi stagione. Degni sostituti dei vecchi radiatori, garantiscono un significativo risparmio energetico aumentando il comfort abitativo. In più, a differenza dei tradizionali sistemi convettivi (i radiatori, per l’appunto), offrono la massima integrazione architettonica senza elementi visibili o la necessità di ricorrere ad interventi per camuffarli. 

Tecnologie all’avanguardia dal punto di vista della climatizzazione, i pannelli funzionano per irraggiamento, in questo modo il calore e il fresco vengono distribuiti in maniera omogenea. Esistono tre tipologie di impianti radianti:

A pavimento. Impiegati prevalentemente nell’edilizia residenziale, offrono un sistema di climatizzazione molto efficiente. Ciascun sistema è composto da pannelli isolanti su cui sono fissati i tubi disposti a serpentina sull’intera superficie del solaio e integrati con il massetto. 

In genere, questa tipologia di impianto si combina perfettamente con una pompa di calore che massimizza i benefici in termini energetici, ma nessuno vieta di collegare il sistema a una moderna caldaia a condensazione. 

I sistemi radianti a pavimento possono essere rivestiti indistintamente con qualsiasi tipo di materiale come ceramica, marmo, legno o moquette purché si faccia riferimento alle indicazioni suggerite dalla casa produttrice e alle normative del settore;

A soffitto. Nascono per offrire una risposta adeguata alle esigenze di riscaldamento e  raffrescamento sia degli edifici residenziali che delle strutture appartenenti al settore terziario (ad esempio ospedali e capannoni). Di facile installazione possono rappresentare un limite quando la struttura dell’edificio presenta una distanza spropositata tra pavimento e soffitto;

A parete. Fungono da supporto agli impianti radianti a soffitto e a pavimento. Per funzionare correttamente e non creare danni di alcun tipo, necessitano di un muro libero da mobili e altri complementi d’arredo. 

Tutti i vantaggi degli impianti radianti

Ideali per ristrutturazioni o nuove costruzioni, gli impianti radianti rispondono velocemente alle richieste climatiche delle strutture residenziali e non. Quali sono i principali vantaggi? Sono semplici da installare, garantiscono il massimo comfort e una condizione termica uniforme. Utilizzando temperature più basse in inverno e alte, invece, in estate, i sistemi migliorano l’efficienza energetica della casa, riducendo i costi in bolletta. Si integrano perfettamente con il pavimento, la parete oppure il soffitto creando spazi sicuri e liberi da qualsiasi tipo di ingombro.

In conclusione, per il buon funzionamento del sistema è importante progettare nel dettaglio l’impianto radiante e affidarsi solo a professionisti competenti.

Articolo precedenteL’Intelligenza Artificiale a tavola: ecco come la tecnologia aiuta il settore agroalimentare
Articolo successivoStoccaggio gas in Europa, depositi al 90% con oltre 2 mesi di anticipo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Leave the field below empty!