Microgrid: New York finanzia le rinnovabili con 5 mld di dollari

New York per abbassare il proprio impatto inquinante lancia un fondo da 5 mld per la promozione delle microgrid, dell’efficienza e delle rinnovabili

microgrid(Rinnovabili.it) – L’Assemblea Onu sui cambiamenti climatici è ormai conclusa e New York non ha certo intenzione di deludere le aspettative supportata dai nuovi piani energetici comunicati dallo Stato, che puntano alla realizzazione di nuove microgrid per la distribuzione energetica controllata,in grado di ridurre gli sprechi e abbassare le emissioni inquinanti.

La New York State Energy Research and Development Authority ha proposto un nuovo Clean Energy Fund del valore di 5 miliardi di dollari per la promozione dell’energia pulita, più efficiente, conveniente e meno inquinanti. Il programma inoltre include iniziative per migliorare l’efficienza energetica e per la promozione dello sfruttamento delle risorse rinnovabili che includono appunto le microgrid, il tutto finalizzato a dare allo stato di New York una nuova energia, proprio come richiesto dalla Reforming the Energy Vision (REV).

 

La città al momento è impegnata in un piano di riduzione delle proprie emissioni dell’80% rispetto ai livelli del 2005 entro il 2050 intervenendo sulle prestazioni energetiche degli edifici pubblici e privati, promuovendo l’incremento dell’uso delle fonti rinnovabili al posto dei combustibili fossili divenendo in questo modo la città più grande al mondo ad aver intrapreso un percorso virtuoso per la diminuzione dell’impatto inquinante.

Nel dettaglio il fondo NYSERDA distribuirà i sussidi nell’arco di un decennio per migliorare la produzione da fonti green cercando di indirizzare gli investimenti verso un futuro low carbon sperando anche nella collaborazione della burocrazia, per la riduzione degli iter di approvazione dei progetti e facilitare l’accesso ai nuovi progetti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui