Enertronica: approvato dall’Assemblea Ordinaria il bilancio al 31 dicembre 2013

Approvato il bilancio e aperta una nuova sede a Milano di Enertronica Spa

M(Rinnovabili.it) – Enertronica, società operante nel settore delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e nella progettazione e produzione di sistemi elettromeccanici, comunica che l’Assemblea Ordinaria di Enertronica S.p.A. ha approvato all’unanimità il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2013, così come era stato predisposto dal Consiglio di Amministrazione e proposto dallo stesso nella riunione del 23 maggio 2014. L’Assemblea ha deliberato il riporto a nuovo dell’utile di esercizio, come proposto dallo stesso Consiglio di Amministrazione, detratta la parte destinata per legge a riserva legale. Nella stessa seduta, l’Assemblea ha rideterminato il monte compensi del Consiglio e attribuito all’AD, Ing. Stefano Plocco, un premio per i risultati raggiunti nella Repubblica Sudafricana dalla controllata Enertronica Pty Ltd, pari a euro 75.000,00 lordi. Nella stessa Assemblea ordinaria è stata deliberata l’autorizzazione, ai sensi e per gli effetti degli articoli 2357 ss., cod. civ., per l’acquisto e l’alienazione di azioni proprie e l’aumento del numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione da cinque a sette membri, nominando l’Avv. Giancarlo Salvatore e il Sig. Francesco Nardi nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione, essendo stata verificata l’assenza di cause di ineleggibilità e incompatibilità.

L’avvocato Giancarlo Salvatore, grazie alla sua esperienza legale nel settore delle Energie Rinnovabili, contribuirà ad arricchire le competenze del Consiglio, mentre il sig. Francesco Nardi, fratello del Presidente, giornalista ed esperto di comunicazione, si occuperà di gestire i processi di comunicazione sociale.

Nello stesso giorno, l’assemblea straordinaria ha deliberato la modifica dell’art. 14 dello statuto al fine di introdurre la previsione di cui all’art. 83-duodecies D. Lgs. 58/1998 in tema di identificazione degli azionisti.

Inoltre Enertronica, comunica che il Consiglio di Amministrazione di Enertronica SpA nella seduta odierna ha approvato all’unanimità l’apertura di una sede secondaria della Società in Milano alla Piazza Castello n. 24.
Il Presidente, ing. Vito Nardi, dichiara : “una sede secondaria pienamente operativa sulla piazza meneghina è un altro piccolo passo nel processo di crescita aziendale. La nuova sede permetterà di intrattenere e rafforzare sia i rapporti con la comunità finanziaria, sia i rapporti con i clienti nazionali ed internazionali operativi sulla piazza milanese.