Eolico: l’India vuole 3 nuovi GW di potenza

La dichiarazione arriva direttamente dalla conferenza Renergy 2014 durante la quale è stata annunciata la volontà di puntare all’istallazione di 3 nuovi GW di potenza eolica

eolico(Rinnovabili.it) – A qualche settimana dall’annuncio di un imponente piano solare il settore energetico indiano torna alla ribalta e annuncia la volontà di aggiungere circa 3 GW di potenza eolica al mix nazionale.

La comunicazione è stata rilasciata dalla Wind Turbine Manufacturers Association durante la conferenza di settore Renergy 2014 mentre Madhusudan Khemka, presidente della IWTMA, ha affermato che “a livello nazionale quest’anno ci aspettiamo un aggiunta di circa 3.000 MW”.

 

Durante l’incontro è stato confermato che l’associazione sta proponendo nuovi investimenti in campo eolico in stati quali il Rajasthan, Madhya Pradesh e Maharashtra, un segnale sicuramente positivo che sta dando sicurezza agli investitori energetici. Nel frattempo in Gujarat, dove c’è una capacità eolica installata di circa 3.000 MW, l’industria è in attesa di alcune modifiche ai criteri relativi agli ammortamenti anticipati per poter procedere con maggiore tranquillità. Buone nuove potrebbero anche arrivare dall’area del Tamil Nadu, dove si prevede un importante aumento della capacità istallata che andrà ad aggiungersi all’attuale potenza di 7.248 MW, ovvero circa il 40% della capacità eolica istallata nel paese secondo le stime della Tamil Nadu Energy Development Agency.

“Mentre lo Stato potrebbe vedere un aggiunta di circa 300 MW quest’anno, la potenza istallata potrebbe crescere più velocemente nei prossimi due anni. Durante il 2011-12, l’industria ha aggiunto al totale  circa 1.000 MW di energia eolica nel Tamil Nadu e ci aspettiamo di ripetere lo stesso tipo di processo nei prossimi due anni” ha dichiarato Khemka ricordando che al momento in India la potenza istallata ammonta a 225 GW di cui circa 20 appartengono al settore eolico e 2,6 al solare.